29 luglio: santo del giorno

Il Santo del giorno 29 luglio è Santi Marta, Maria e Lazzaro, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Santi Marta, Maria e Lazzaro

Santi Marta, Maria e Lazzaro

Lazzaro di Betania in Giudea, che era fratello di Marta e Maria, era molto amico di Gesù, che era solito trascorrere del tempo nella sua casa per riposarsi, mentre veniva rifocillato dalle ospitali attenzioni delle sorelle Marta e Maria.

Lazzaro fu resuscitato da Gesù e, in ricordo di questa predilezione che il figlio di Dio aveva nei suoi confronti, ogni anno i cristiani di Gerusalemme, alla vigilia delle Palme, sono soliti recarsi in processione a Betania, ascoltando il brano del Vangelo di Giovanni dove viene descritta con ricchezza di particolari la risurrezione di Lazzaro.

La narrazione evangelica costituisce uno dei punti più importanti del quarto Vangelo, in quanto la risurrezione di Lazzaro assume il valore di simbolo e di profezia, vista come un’anticipazione di quella che sarà successivamente la risurrezione di Cristo.

Altri santi e celebrazioni del 29 luglio

  • San Callinico di Gangra
  • Martire

  • Beato Carlo Nicola Antonio Ancel
  • Martire

  • San Felice
  • Beato Giovanni Battista Egozcuezàbal Aldaz
  • Religioso e martire

  • Santi Giuseppe Zhang Wenlan, Paolo Chen Changpin, Giovanni Battista Lou Tingyin e Marta Wang Louzhi
  • Martiri

  • San Guglielmo Pinchon
  • Vescovo

  • Beato José Calasanz Marqués
  • Sacerdote e martire

  • Beati Lucio Martinez Mancebo e 7 compagni
  • Domenicani, martiri

  • Beati Ludovico Bertrán, Mancio della Santa Croce e Pietro di Santa Maria
  • Martiri

  • San Lupo di Troyes
  • Vescovo

  • Sant’Olav (Olaf)
  • Re di Norvegia, martire

  • San Prospero di Orleans
  • Vescovo

  • Santi Simplicio, Faustino, Viatrice e Rufo
  • Martiri

  • Beato Urbano II
  • Papa

  • Santa Maria di Betania
  • Sorella di Lazzaro e Marta

  • Santi Luigi Martin e Zelia Guérin
  • Genitori di S. Teresa di Gesù Bambino