27 settembre: santo del giorno

Il Santo del giorno 27 settembre è San Vincenzo de’ Paoli, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Vincenzo de Paoli

Beato San Vincenzo de’ Paoli

Nato da un’umile famiglia contadina a Pouy, in Aquitania nel 1581, San Vincenzo de’ Paoli, dopo che ebbe compiuti gli studi e fu ordinato sacerdote, diventò parroco a Parigi.

Fu il fondatore della Congregazione della Missione, nata con il preciso scopo di formare in maniera santa il clero e per portare soccorso ai poveri.

Aiutato da santa Luisa di Marillac, dette il via anche alla Congregazione delle Figlie della Carità.

Morì a Parigi nel 1660.

Sotto il pontificato di Papa Benedetto XIII venne dichiarato Beato il 13 agosto 1729 e canonizzato da Clemente XII il 16 giugno 1737.

Attualmente il suo corpo si trova esposto nella Cappella dei Lazzaristi a Parigi.

Fino al 1969, la celebrazione liturgica di san Vincenzo de’ Paoli avveniva il 19 luglio, ma papa Paolo VI spostò questa festività al 27 settembre.

Altri santi e celebrazioni del 27 settembre

  • Santi Adolfo e Giovanni di Cordova
  • Martiri

  • San Bonfiglio (Bonfilio) di Foligno
  • Vescovo

  • San Caio di Milano
  • Vescovo

  • Sant’Elzeario
  • Conte di Ariano

  • Beata Erminia Martinez Amigo
  • Madre di famiglia, martire

  • Beato Fedele da Puzol (Mariano Climent Sanchís)
  • Religioso e martire

  • Santi Florenziano (Fiorentino) e Ilario
  • Martiri a Bremur

  • Beata Francesca Saveria (Maria) Fenollosa Alcayna
  • Vergine e martire

  • Beato Giovanni Battista Laborier du Vivier
  • Martire

  • Beato Giuseppe Fenollosa Alcayna
  • Sacerdote e martire

  • Sant’ Iltrude (Hiltrude) di Liessies
  • Vergine

  • Beato Lorenzo da Ripafratta
  • Domenicano