25 maggio: santo del giorno, onomastico di oggi San Beda il venerabile

San Beda il venerabile, 25 maggio

Il Santo del giorno 25 maggio è San Beda il venerabile, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Il venticinque maggio si festeggia San Beda il venerabile

Nato intorno all’anno 673 e morto il 26 maggio 735, Beda fu un monaco benedettino nel monastero di San Pietro e Paolo presso Wearmouth in Inghilterra e in quello di Jarrow nel Northumberland.

Beda fu un grande studioso e autore di molti testi, tra cui il più noto è la “Storia ecclesiastica del popolo degli Inglesi”, che gli fece guadagnare l’appellativo di “Padre della storia inglese”, dove viene messo in risalto il carattere universale della Chiesa.

Tra i capolavori della sua vasta produzione letteraria rimangono opere esegetiche, ascetiche, scientifiche e storiche.

In tutti i suoi scritti emerge il suo carattere, che era quello tipico di un uomo umile e sincero, dotato di grandi capacità di discernimento, grazie alle sue convinzioni di fede cristiana e alla sua estrema saggezza.

La sua importanza per la religione cattolica fu riconosciuta a pieno titolo solo nel 1899, quando fu dichiarato Santo e Dottore della Chiesa, con il nome di San Beda il Venerabile.

Altri santi e celebrazioni del 25 maggio

  • San Gregorio VII
  • Papa

  • Santa Maria Maddalena de’ Pazzi
  • Vergine

  • Sant’ Agostino Caloca Cortes
  • Sacerdote e martire

  • Sant’ Aldelmo (Adelmo)
  • Abate e vescovo

  • San Canio (Canione) di Atella
  • Vescovo e martire

  • San Cristoforo (Cristobal) Magallanes
  • Martire Messicano

  • San Dionigi di Milano
  • Vescovo

  • San Dionigi Ssebuggwawo
  • Martire

  • San Gerio (Girio)
  • Venerato a Montesanto

  • Beato Giacomo Filippo Bertoni
  • Servita

  • San Leone di Mantenay
  • Abate

  • Santa Maddalena Sofia Barat
  • Vergine

  • Beato Nicola (Mykola) Cehelskyj
  • Sacerdote e martire

  • San Pietro Doan Van Van
  • Martire

  • San Zanobi (Zenobio)
  • Vescovo di Firenze