25 aprile: santo del giorno, onomastico di oggi San Marco evangelista

Il Santo del giorno 25 aprile è San Marco evangelista, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Marco evangelista, 25 aprile

Il venticinque aprile si festeggia San Marco

Probabilmente di origine ebrea e nato fuori dalla Palestina, Marco era considerato da Pietro come un figlio.

Marco accompagnava Pietro nei viaggi missionari a Roma e in Oriente, dove probabilmente scrisse il Vangelo.

Oltre ai rapporti filiali con Pietro, Marco fu in profonda amicizia anche con l’apostolo Paolo, che incontrò nel 44, quando Paolo e Barnaba portarono a Gerusalemme la colletta della comunità di Antiochia.

Al ritorno, Barnaba portò con sè Marco, che in seguito sarà a Roma al fianco di San Paolo.

Nel 66 San Paolo ci fornisce l’ultima notizia su Marco, scrivendo dalla prigione romana a Timoteo di portare con se Marco in quanto avrebbe potuto aver bisogno del suo aiuto.

L’evangelista Marco morì nel 68 circa, probabilmente di morte naturale.

Una versione alternativa sulla morte di Marco viene fornita dagli Atti di Marco, secondo cui il 24 aprile sarebbe stato trascinato dai pagani per le vie di Alessandria d’Egitto, legato con funi al collo.

Rinchiuso in carcere, avrebbe subito anche il giorno dopo lo stesso tipo di tortura a cui non avrebbe retto e sarebbe morto per le gravi ferite riportate.

Altri santi e celebrazioni del 25 aprile

  • Sant’Aniano
  • Vescovo d’Alessandria d’Egitto

  • Beato Bonifacio di Valperga
  • Vescovo

  • San Clarenzio di Vienne
  • Vescovo

  • Sant’ Erminio di Lobbes
  • Vescovo e abate

  • San Febadio di Agen
  • Vescovo

  • Santa Franca di Piacenza
  • Beato Giovanni Piamarta
  • Sacerdote e fondatore

  • San Pasicrate e Valenzio
  • Martiri

  • San Pedro de S. Josè (Pietro di S. Giuseppe) di Betancur
  • Fondatore in Guatemala

  • Beati Roberto Anderton e Guglielmo Marsden
  • Martiri

  • Santo Stefano di Antiochia
  • Vescovo e martire