22 ottobre: santo del giorno

Il Santo del giorno 22 ottobre è San Giovanni Paolo II, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Giovanni Paolo II

San Giovanni Paolo II

Karol Józef Wojtyła nacque il 18 maggio 1920 a Wadowice, cittadina della Polonia situata a circa cinquanta chilometri da Cracovia.

Era il più piccolo dei tre figli della coppia Karol Wojtyła e Emilia Kaczorowska, deceduta nel 1929.

Il fratello maggiore Edmund, che esercitava la professione di medico, venne a mancare nel 1932, mentre il padre, un sottufficiale dell’esercito, morì nel 1941.

La sorella Olga era invece morta prima ancora che lui nascesse.

Venne battezzato il 20 giugno 1920 presso la Chiesa parrocchiale di Wadowice, a 9 anni ricevette la Prima Comunione e a 18 anni il sacramento della Cresima.

Nel 1938, dopo aver terminato gli studi nella scuola superiore Marcin Wadowita di Wadowice, effettuò l’iscrizione all’Università Jagellónica di Cracovia.

Quando l’università venne chiusa dai nazisti nel 1939, il giovane Karol dovette andare a lavorare prima in una cava e successivamente presso la Solvay, una fabbrica di prodotti chimici, per guadagnarsi da vivere, evitando in questo modo di essere deportato in Germania.

Nel 1942, avvertendo la vocazione sacerdotale, iniziò a frequentare i corsi di formazione presso il seminario clandestino di Cracovia, diretto dall’allora arcivescovo di Cracovia, Cardinale Adam Stefan Sapieha.

Nello stesso periodo fece parte del gruppo non autorizzato che si faceva promotore del Teatro Rapsodico.

Terminata la guerra, riprese i suoi studi nel seminario maggiore di Cracovia, che era stato riaperto e, nella Facoltà di Teologia dell’Università Jagellónica.

Fu ordinato sacerdote a Cracovia il 1 novembre 1946, dall’Arcivescovo Sapieha.

In seguito venne inviato a Roma, dove conseguì nel 1948 il dottorato in teologia, con una tesi incentrata sulle opere compiute da San Giovanni della Croce.

In quel periodo, mentre stava trascorrendo un periodo di vacanza, esercitò il ministero pastorale tra gli emigranti polacchi in Francia, Belgio e Olanda.

Nel 1948 fece ritorno in Polonia, occupandosi prima della parrocchia di Niegowic e poi di quella di San Floriano.

Fu cappellano degli universitari fino al 1951, anno in cui riprese i suoi studi filosofici e teologici.

Diventò professore di Teologia Morale ed Etica nel seminario maggiore di Cracovia e nella Facoltà di Teologia di Lublino.

Il 4 luglio 1958 fu nominato da Papa Pio XII Vescovo di Ombi e Ausiliare di Cracovia.

Il 13 gennaio 1964 ebbe la carica di Arcivescovo di Cracovia da Papa Paolo VI, che lo fece Cardinale nel Concistoro del 26 giugno 1967.

Ebbe un ruolo importante nella stesura della costituzione Gaudium et spes del Concilio Vaticano II.

Il Cardinale Wojtyła partecipò anche alle cinque assemblee del Sinodo dei Vescovi precedenti il suo Pontificato.

Venne eletto Papa il 16 ottobre 1978, assumendo la denominazione di Giovanni Paolo II e dando inizio a uno dei pontificati più lunghi nella storia della Chiesa cattolica, durato poco meno di 27 anni.

Giovanni Paolo II morì in Vaticano sabato 2 aprile 2005.

Altri santi e celebrazioni del 22 ottobre

  • Sant’ Abercio di Geropoli
  • Vescovo

  • San Benedetto
  • Eremita a Mezieres

  • San Donato di Fiesole
  • Vescovo

  • Santi Filippo ed Ermete
  • Martiri

  • San Leotaldo di Auch
  • Vescovo

  • San Lupenzio
  • Abate

  • San Mallone di Rouen
  • Vescovo

  • San Marco di Gerusalemme
  • Vescovo

  • San Moderano di Berceto (Moderanno di Rennes)
  • Vescovo

  • Sante Nunilone e Alodia
  • Martiri

  • San Valerio di Langres
  • Diacono e martire