22 aprile: santo del giorno

Il Santo del giorno 22 aprile è San Leonida, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Leonida, 22 aprile

San Leonida

San Leonida, vissuto nel II secolo d.C., venne ucciso per mezzo di spada perchè non volle rinnegare la sua fede cristiana.

L’editto dell’imperatore Settimio Severo, come dice Clemente Alessandrino, determinò il martirio di molti cristiani in Egitto, tra questi Leonida che venne decapitato con la sciabola nel 204, lasciando senza padre sette figli, il maggiore dei quali, si chiamava Origene, diventato famoso per essere stato un grande teologo cristiano.

Nel raccontare la vita di Origene, Eusebio si sofferma a lungo nel descrivere accuratamente le amorevoli cure genitoriali con cui Leonida si dedicò all’educazione del figlio allo studio della Sacra Scrittura.

Viene evidenziata la misura con cui Leonida ringraziava Dio per avergli donato un figlio cosí desideroso di imparare fin dalla tenera età, pare che nottetempo, mentre egli dormiva, si soffermasse a baciargli perfino il petto, come se fosse un sacrario dello Spirito Santo.

Eusebio ha tramandato anche un frammento della lettera che il figlio diciassettenne spedì al padre in prigione per incoraggiarlo al martirio.

Altri santi e celebrazioni del 22 aprile

  • Sant’Agapito I
  • Papa

  • San Caio
  • Papa

  • Santi Epipodio e Alessandro
  • Martiri

  • Beato Francesco da Fabriano
  • San Leone di Sens
  • Vescovo

  • San Maryahb
  • Martire

  • Sant’ Opportuna di Seez
  • Badessa

  • Santa Senorina di Vieira
  • Badessa

  • San Sotere (o Sotero)
  • Papa

  • San Teodoro il Siceota
  • Vescovo ed egumeno