20 febbraio: santo del giorno

Il Santo del giorno 20 febbraio è Sant’Eleuterio di Tournai, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Eleuterio di Tournai, 20 febbraio

Sant’Eleuterio di Tournai

Eleuterio, che fu Vescovo di Tournai, è senza alcun dubbio un nome in disuso ai nostri tempi.

Al contrario invece questo nome di persona era molto usato durante i primi secoli dell’era cristiana, infatti ben quattordici santi portano questo nome e ciascuno viene distinto dagli altri esclusivamente in base alla città di provenienza.

Tra i santi di nome Eleuterio rientra anche un Pontefice, colui che guidò la chiesa per tre lustri, compresi tra il 175 e il 189 dopo Cristo.

Di questo Papa viene celebrata la memoria il 26 maggio in qualità di martire, nonostante che non esista alcuna testimonianza storica da considerare come prova del martirio.

Fatta questa premessa, il giorno 20 febbraio vengono ricordati due santi che portano lo stesso nome, uno è Sant’Eleuterio di Tournai mentre l’altro è Sant’Eleuterio di Costantinopoli, un uomo pio che ebbe lo straordinario merito di condurre la comunità religiosa di Bisanzio in un periodo di tempo piuttosto lungo anche se non meglio precisato.

Il Sant’Eleuterio in questione, originario del Belgio, gode anche oggi di una grande devozione in estesi territori dell’Europa settentrionale.

Le notizie più rilevanti della sua vita non ci pervengono da testi storicamente attendibili, ma da una biografia molto ampia e corposa redatta da San Menardo, che di Eleuterio era un coetaneo, oltre che un amico fraterno fin dall’infanzia.

Eleuterio nacque probabilmente nel 456 e morì nel 531, ovvero settantacinque anni dopo.

Qualunque sia l’anno di nascita, si sa con certezza che Euleterio visse in un momento storico molto particolare per la Gallia, interessata in quel periodo da incursioni barbariche provenienti dalle terre vicine.

Oltre a questo, la Gallia venne presa di mira anche da re Clodoveo che, una volta iniziata l’invasione e conquistato un discreto numero di territori, scelse Tournai come città principale e capitale del nuovo regno.

Eleuterio venne nominato vescovo di quella città nel 484 dopo Cristo, e fu uno dei personaggi fondamentali per la conversione del re alla religione cristiana.

Altri santi e celebrazioni del 20 febbraio

  • Beati Cinque martiri di Tiro
  • Sant’Eleuterio di Costantinopoli
  • Martire

  • Sant’ Eucherio di Orleans
  • Vescovo

  • Beata Giacinta Marto
  • Veggente di Fatima

  • Beata Giulia Rodzinska
  • Domenicana, martire

  • San Leone di Catania
  • Vescovo

  • San Serapione
  • Martire

  • San Tirannione
  • Martire