19 dicembre: santo del giorno

Il Santo del giorno 19 dicembre è Sant’Anastasio, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Sant'Anastasio

Sant’Anastasio

Sant’Anastasio nacque in Persia nel VII secolo e morì a Resafa il 22 gennaio 628.

Il suo nome era Magundat quando entrò a far parte dell’esercito persiano del re Cosroe, ma la religione cristiana lo attrasse al tal punto da farlo disertare per andare a Gerusalemme, dove ricevette il battesimo e il nuovo nome di Anastasio.

Anastasio si ritirò in monastero e poi andò a Cesarea di Palestina allora soggetta ai persiani, dove fu catturato e torturato perché si rifiutò di abiurare la propria fede.

Dopo aver subito incredibili tormenti e aver visto strozzare i suoi compagni e molti altri cristiani, venne anche lui strozzato e decapitato.

Intorno al 640 le sue reliquie furono traslate a Roma e già nel 650 ci sono documenti che indicano il monastero delle Acque Salvie, nel Complesso abbaziale delle Tre Fontane, come luogo dove si trovava il capo di Sant’Anastasio.

Una sua reliquia si venera presso la Scala Santa a Roma.

Altri santi e celebrazioni del 19 dicembre

  • San Dario
  • Martire

  • Santi Dario, Zosimo, Paolo e Secondo di Nicea
  • Santa Fausta
  • Martire a Roma

  • Santi Francesco Saverio Hà Trong Mau e compagni
  • Martiri

  • San Gregorio di Auxerre
  • Vescovo

  • Beato Guglielmo di Fenoglio
  • Laico certosino

  • Beate Maria Eva della Provvidenza Noiszewska e Maria Marta di Gesù Wolowska
  • Martiri

  • Beato Urbano V
  • Papa