18 dicembre: santo del giorno

Il Santo del giorno 18 dicembre è San Graziano di Tours, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Graziano di Tours

San Graziano di Tours

Graziano, in francese Gatien, nacque a Roma nel III secolo e morì a Tours nel 307.

Saint Gatien, primo vescovo di Tours, fu inviato in Gallia da Papa San Fabiano poco prima del 250, dopo le persecuzioni di Marco Aurelio e Settimo Severo.

San Graziano adempì con entusiasmo al compito affidatoli testimoniando e annunciando con umiltà e fervore il messaggio evangelico.

A Tour, dove Graziano si fermò, convertì molte persone alla fede e fondò la prima comunità cristiana.

Si ritiene che Graziano, fedele testimone di Gesù Cristo, nonostante la grande ostilità degli abitanti di Tour, abbia vissuto per una cinquantina di anni prima di morire in pace ed essere sepolto in un cimitero riservato ai cristiani.

Nel quarto secolo, San Martino terzo Vescovo di Tour, fece traslare le sue reliquie nella chiesa di San Lidorio e sul sepolcro di questo santo venne costruita una cappella.

Sopra questa monumento funebre venne in seguito edificata la Cattedrale di Tour, dedicata a San Graziano a partire dalla metà del secolo XIV, comunemente chiamata “La Gatianne”.

Le reliquie di San Graziano, traslate più volte, nel 1562 furono bruciate dagli Ugonotti insieme a quelle di altri santi, ma per fortuna una parte rimase indenne dalle fiamme e si trova oggi custodita nella Chiesa di Nostra Signora di Tour, edificata sulla tomba di San Graziano.

Altri santi e celebrazioni del 18 dicembre

  • San Flamiano (Flannano) di Killaloe
  • Vescovo

  • San Malachia
  • Profeta

  • Santi Namfamone e compagni
  • Martiri in Africa

  • Santi Paolo Nguyen Van My, Pietro Truong Van Duong e Pietro Vu Van Truat
  • Martiri

  • San Wunibald di Heidenheim (Vunibaldo)
  • Abate