13 settembre: santo del giorno

Il Santo del giorno 13 settembre è San Giovanni Crisostomo, vescovo e dottore della Chiesa, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Giovanni crisostomo, 13 settembre

San Giovanni Crisostomo

Nato ad Antiochia intorno al 349, San Giovanni Crisostomo, dopo aver ricevuto un’ottima educazione, si dedicò da adulto alla vita ascetica e, ordinato sacerdote, si consacrò, portando grandi benefici, al ministero della predicazione.

Eletto vescovo di Costantinopoli nel 397, si rivelò grande pastore, occupandosi soprattutto della riforma dei costumi, sia di quelli riguardanti il clero che quelli che interessavano da vicino il popolo.

Per odio della corte e dei suoi nemici personali, fu costretto ad andare in esilio una prima ed una seconda volta.

Circondato da ogni parte di tribolazioni, morì a Comana sul Mar Nero il 14 settembre del 407.

Si prodigò assiduamente con la parola e con gli scritti, per illustrare la dottrina cattolica e formare i suoi fedeli alla vita cristiana, tanto da meritare il nome di Crisostomo, che significa “bocca d’oro”.

Altri santi e celebrazioni del 13 settembre

  • Sant’ Amato di Remiremont
  • Abate

  • Sant’Amato di Sens (o di Sion)
  • Vescovo

  • Beato Aurelio Maria (Benvenuto) Villalon Acebron
  • Martire

  • Beato Claudio Dumonet
  • Martire

  • San Giuliano
  • Martire

  • San Marcellino
  • Martire

  • Beata Maria di Gesù (Lopez de Rivas)
  • Religiosa

  • San Maurilio di Angers
  • Vescovo

  • San Venerio
  • Eremita