13 maggio: santo del giorno, onomastico di oggi Beata Vergine Maria di Fatima

Il Santo del giorno 13 maggio è Beata Vergine Maria di Fatima, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Beata Vergine Maria di Fatima, 13 maggio
Beata Vergine Maria di Fatima, 13 maggio

Il tredici maggio si festeggia Beata Vergine Maria di Fatima

Tra le apparizioni mariane, riconosciute come vere dalla chiesa cattolica, quelle di Fatima sono tra le più conosciute.

La storia racconta di un fatto prodigioso accaduto ai pastorelli Lucia dos Santos di 10 anni, Giacinta Marto di 7 anni e Francisco Marto di 9 anni, che era fratello di Giacinta e cugino di Lucia.

Accadde che il 13 maggio 1917, mentre accudivano le loro pecorelle al pascolo, presso Cova da Iria, una località di campagna nei dintorni di Fatima, cittadina del Portogallo, dissero di aver visto scendere una nube e, quando essa si stava diradando, comparire la figura di una donna vestita di bianco che reggeva in mano un rosario, particolare che consentì loro di identificarla con la Madonna.

La Madonna dette appuntamento ai ragazzi ogni 13 del mese fino al 13 ottobre 1917, per un totale di 6 apparizioni.

Le apparizioni erano accompagnate da rivelazioni riguardanti eventi futuri, come la fine prossima della prima guerra mondiale e il rischio di una seconda guerra ancora peggiore se gli uomini non avessero convertito la loro vita a Dio.

Inoltre non andava sottovalutata la minaccia costituita dal comunismo presente in Russia, che sarebbe stato possibile sconfiggere solo attraverso la Consacrazione della nazione al Cuore Immacolato di Maria, attraverso l’opera portata avanti del papa insieme ai vescovi.

Durante l’ultima apparizione, avvenuta il 13 ottobre 1917, migliaia di persone, credenti e non credenti, poterono assistere a un fenomeno che fu definito un miracolo del sole.

I presenti raccontarono che, mentre stava piovendo il cielo era ricoperto da nuvole molto spesse.

Improvvisamente smise di piovere, le nuvole si diradarono e il disco del sole, tornato nuovamente visibile, iniziò a ruotare, assumendo vari colori e divenendo più grande, come se stesse per cadere sulla terra.

Francesco morì nel 1919, mentre Giacinta nel 1920, entrambi a causa di un epidemia contagiosa che causò numerose vittime in Portogallo.

Lucia invece si fece monaca carmelitana scalza e mise per iscritto il suo racconto riguardante gli eventi accaduti a Fatima.

Nel 1930 la Chiesa cattolica riconobbe ufficialmente il carattere soprannaturale di quelle apparizioni, autorizzandone il culto.

A Fatima fu costruito un santuario, visitato da papa Paolo VI il 13 maggio 1967 e, successivamente, da papa Giovanni Paolo II, pontefice particolarmente legato alla Madonna di Fatima.

Altri santi e celebrazioni del 13 maggio

  • Sant’Agnese di Poitiers
  • Badessa

  • Sant’Andrea Uberto Fournet
  • Santa Gemma
  • Reclusa

  • Beata Maddalena Albrici
  • Vergine

  • Servi di Dio Sei Martiri Cistercensi di Casamari
  • San Servazio
  • Vescovo

Mappa del sito