10 gennaio: santo del giorno

Il Santo del giorno 10 gennaio è Sant’Aldo eremita, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Battesimo di Gesù

Sant’Aldo eremita

Poche sono le notizie riguardanti Sant’Aldo eremita, non si conoscono nemmeno il luogo e la data di nascita, c’è chi ritiene che sia vissuto nell’ottavo secolo ma senza averne alcuna certezza.

Si sa invece per certo che fu sepolto a Pavia, in un primo tempo nell Cappella di San Colombano, in seguito il corpo venne spostato nella basilica di San Michele.

Secondo una tradizione antica, si racconta che faceva il mestiere di carbonaio, oltre a fare vita da eremita a Carbonaria nel pressi di Pavia.

La presenza del nome di Sant’Aldo nei martirologhi benedettini fa ritenere che sia stato probabilmente monaco a Bobbio, il famoso convento istituito nel 614 da San Colombano, situato a metà strada tra il cenobio degli orientali e la comunità monastica creata un secolo prima da San Benedetto.

Il punto d’incontro di queste due modalità di ascesi pare indicato dalla pratica religiosa di Sant’Aldo, un uomo di preghiera dalle mani incallite e dal volto annerito dalla fuliggine presente nelle carbonaie dove lavorava.

I monaci irlandesi di San Colombano non facevano una vita eremitica rigida, infatti ognuno di loro metteva in piedi la propria capanna fatta di legno e pietre tirate su a secco, all’interno di una cinta molto semplice, quanto bastava per trovare un po’ di isolamento nelle ore contemplative dedicate alla preghiera.

Dopo il tempo dedicato allo spirito, ogni monaco usciva dal suo rifugio con gli strumenti da lavoro per andare a ricoprire le consuete occupazioni giornaliere, guadagnandosi in questo modo da vivere grazie al proprio sudore.

Riassumento si può dire che in pratica l’eremita si allontanava temporaneamente dalla vita normale per dedicare uno spazio del proprio tempo totalmente alla preghiera, cercando di riempire in questo modo la solitudine esteriore con la gioiosa presenza di Dio.

Ma questo non vuol dire assolutamente che si estraniava dalla comunità, alla cui crescita spirituale contribuiva donando il suo esempio di vita devota orientata alla carità verso il prossimo.

Altri santi e celebrazioni del 10 gennaio

  • San Paolo
  • Eremita

  • Sant’Agatone
  • Papa

  • Beata Anna degli Angeli Monteagudo
  • Domenicana

  • Sant’Arconzio di Viviers
  • Vescovo

  • Beato Benincasa
  • Abate di Cava

  • San Domiziano di Melitene
  • Vescovo

  • Beato Egidio (Bernardino) Di Bello
  • Eremita francescano

  • Santa Francesca Salesia (Leonia Aviat)
  • Religiosa, fondatrice

  • San Gregorio di Nissa
  • Vescovo

  • Beato Gregorio X
  • Papa

  • San Guglielmo di Bourges
  • Vescovo

  • Beato Gundisalvo (Gonzalo, Gonsalvo) di Amarante
  • Domenicano

  • San Marciano di Costantinopoli
  • Sacerdote

  • San Milziade (o Melchiade)
  • Papa

  • San Paolo di Tebe
  • Eremita

  • San Petronio
  • Vescovo di Die

  • San Pietro Orseolo (Urseolo)
  • Monaco

  • San Valerio
  • Eremita