1 aprile: santo del giorno, onomastico



Il Santo del giorno 1 aprile è Sant’Ugo di Grenoble, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Ugo di Grenoble, 1 aprile

Sant’Ugo di Grenoble

Ugo di Grenoble nacque nel 1053 a Chateauneuf Sur Lers, nel Delfinato, e morì a Grenoble il 1 aprile 1132 dopo avere esercitato il ministero di vescovo in questa città per cinquantadue anni.

Pur essendo nato in una famiglia nobile, venne educato dalla madre a una vita di elemosina, improntata alla preghiera frequente e al digiuno.

Diventato vescovo di Grenoble all’età di soli 27 anni, riuscì a mantenere un giusto equilibrio tra la fortissima attrazione per la vita eremitica che sentiva e la sua missione di Vescovo, svolta costantemente con grande impegno, mantenendo fede all spirito riformatorio della Chiesa imposto da Papa Gregorio VII.

Nella sua opera episcopale si distinse per la lotta alla simonia e al nicolaismo, oltre che per il grande impegno profuso per mantenere dignitosi i costumi del clero.

Nel 1084 fece dono a Bruno di Colonia del terreno necessario per costruire la prima Abbazia dell’Ordine Certosino.

Ugo da Grenoble fu dichiarato Santo da Papa Innocenzo II il 22 aprile del 1134.

Altri santi e celebrazioni del 1 aprile

  • Santa Dora
  • Vergine e Martire

  • Sante Agape e Chionia
  • Martiri a Salonicco

  • San Celso (Cellach) di Armagh
  • Vescovo

  • San Gilberto di Caithness
  • Vescovo


  • Beato Giovanni Bretton
  • Martire

  • Beato Lodovico Pavoni
  • Sacerdote

  • Santa Maria Egiziaca
  • Beato Ugo di Bonnevaux
  • Abate

  • San Valerico (Valerio) di Leuconay
  • Abate

  • Santi Venanzio e compagni
  • Martiri in Dalmazia e Istria