Vitello ai capperi: come si fanno le fettine in padella con aggiughe

Come cucinare il vitello con sugo a base di capperi e acciughe, ricetta da cuocere in padella con olio d’oliva e da servire subito dopo la cottura, quindi ancora ben calda .

fettine di vitello con trito capperi e acciughe
fettine di vitello con trito capperi e acciughe

Ingredienti per 4 porzioni

– 4 filetti d’acciuga sott’olio

– 2 cucchiai olio d’oliva

– 1 cucchiaio d’aceto

– 500 gr di fettine di vitello

– 2 cucchiai di capperi sott’aceto

– sale

– 20-30 gr di burro

Come cucinare il vitello con capperi e acciughe

Preparare tritati i capperi con i filetti d’acciuga e metterli da parte, poi scaldare l’olio a fuoco vivo in una padella abbastanza capiente e adagiare sul fondo le fettine di vitello da fare cuocere per circa 6 minuti.

Dopo averle fatte scolare dall’olio, trasferirle sul vassoio da portata, lasciando in padella il sugo di cottura.

Mettere in padella il trito di acciughe e capperi, l’aceto, un pizzico di sale e il burro, mescolando a fuoco moderato per fare sciogliere il burro.

Distribuire il sughetto sulle fettine di vitello e servire ben caldo.