Frasi sulla virtù: aforismi, citazioni

Frasi sulla virtù
Frasi sulla virtù

Citazioni, aforismi e frasi sulla virtù, ovvero su quella particolare disposizione d’animo orientata al bene senza attendersi un contraccambio, considerata un pregio per l’essere umano che la possiede.

Citazioni sulla virtù

– La virtù non ha padrone; secondo che la onori o la spregi, ciascuno ne avrà più o meno. La responsabilità è di chi sceglie, il dio non è responsabile. (Platone)

– La virtù è simile a una pietra preziosa, bellissima se montata semplicemente. (Francis Bacon)

– Confida nelle virtù ordinarie nelle quali esseri umani intelligenti ed equilibrati hanno confidato per secoli: buonsenso, parsimonia, aspettative realistiche, pazienza e perseveranza. (John Clifton Bogle)

– La virtù sta nel mezzo, tra due vizi opposti, ben lontana da entrambi. (Orazio)

– Che condimento necessario per tutto è la bontà! Le migliori virtù senza la bontà non valgono nulla; i peggiori vizi con essa si riscattano. (Lev Tolstoj)

– L’uomo di anima virtuosa non comanda, non obbedisce. (Percy Bysshe Shelley)

– La natura vuole che l’amicizia sia di ausilio alle virtù, ma non compagna dei vizi. (Cicerone)

– Quanto ai poveri virtuosi, uno può averne compassione, ma è escluso che possa ammirarli. (Oscar Wilde)

– Quelli che hanno in animo di occupare le più alte cariche di governo devono possedere tre doti: innanzitutto, attaccamento alla costituzione stabilita, in secondo luogo una grandissima capacità nelle azioni di governo, in terzo luogo virtù e giustizia. (Aristotele)

– Bisogna tendere non ai discorsi sulla virtù, bensì alle opere e alle azioni virtuose. (Democrito)

– L’unica via che porta a una vita tranquilla è quella che passa attraverso la virtù. (Decimo Giunio Giovenale)

– Non vi è virtù così grande che possa essere al sicuro dalla tentazione. (Immanuel Kant)

– Non dalla ricchezza deriva la virtù, ma dalla virtù la ricchezza e ogni altro bene. (Socrate)

– Onesti verso noi stessi e verso tutto quello che ci è amico; prodi contro i nemici; magnanimi verso i vinti e cortesi sempre: ecco le nostre quattro virtù cardinali. (Friedrich Nietzsche)

– Amare gli altri ed avere cura di loro, è agire con umanità. Comprenderli, è agire con virtù. (Confucio)

– La virtù non è odiosa. Lo sono invece i discorsi sulla virtù. (Albert Camus)

– Difficile è riconoscere da lontano l’indole di molti, per quanto si possa essere saggi: infatti alcuni nascondono sotto la ricchezza la loro malvagità, altri sotto la miserabile povertà nascondono la loro virtù. (Teognide)

Aforismi sulla virtù

– La perfetta virtù consiste nel praticare cinque cose in ogni circostanza; esse sono l’austerità, la generosità dell’animo, la sincerità, la scrupolosità e la gentilezza. (Confucio)

– Ognuno di noi si sospetta dotato di almeno una delle virtù cardinali, ed ecco la mia: sono una delle poche persone oneste che abbia mai conosciuto. (Francis Scott Key Fitzgerald)

– Più un uomo ha potere sugli altri, più deve superarli in virtù. Nessuno dovrebbe governare se non è meglio dei governati. (Publilio Siro)

– Discuti sulla virtù e ti passano accanto come un branco di pecore, fischia e danza e agitati e avrai un pubblico. (Diogene Il Cinico)

– Le virtù di Platone partivano dalla temperanza, e attraverso il coraggio e la saggezza giungevano sino alla giustizia; le virtù cristiane partono dall’abnegazione, e attraverso la dedizione alla volontà divina giungono all’amore. (Lev Tolstoj)

– Umiltà, quella bassa, dolce radice, dalla quale tutte le virtù celestiali hanno origine. (San Tommaso Moro)

– Accettare l’ingiustizia non è una virtù, semmai tutto il contrario. (Cleobulo)

– Noi dobbiamo attribuire la massima importanza al fatto che le fantasie che i bambini ascoltano per la prima volta debbano essere adattate nel modo più perfetto alla promozione della virtù. (Platone)

– Virtù erano la discrezione, l’osservanza del segreto dell’ordine; l’obbedienza alle supreme gerarchie dell’ordine; la costumatezza; l’amore per l’umanità; il coraggio; la generosità e l’amore per la morte. (Lev Tolstoj)

– Non c’è virtù nella penitenza e nel digiuno che mortificano il corpo, sono solo fanatici e monacali. (Immanuel Kant)

– Non essere turbato se non hai grandi virtù. Dio ha creato un milione di fili d’erba dove ha creato un albero. La terra è circondata e tappezzata, non da foreste, ma da fili d’erba. Le loro piccole virtù e comuni fedeltà sono più che sufficienti, e non devi lamentarti, se non sei né un eroe o un santo. (Henry Ward Beecher)

– La stirpe si eredita, la virtù si acquista; e la virtù vale da sola quello che la stirpe non vale. (Miguel De Cervantes)

– La carità è la regina delle virtù. Come le perle sono tenute insieme dal filo, così le virtù dalla carità. (Padre Pio)

– La compassione e l’empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono. (Charles Robert Darwin)

– La più alta prova di virtù è possedere potere illimitato senza abusarne. (Thomas Macaulay)

– C’è un limite oltre il quale la sopportazione cessa di essere una virtù. (Socrate)

– Pochi uomini hanno la virtù di resistere al miglior offerente. (George Washington)

Frasi sulla virtù

– L’ozio è il principio di tutti i vizi, il coronamento di tutte le virtù. (Franz Kafka)

– Senza il coraggio, tutte le altre virtù perdono valore. (Winston Churchill)

– Non cercare la voce nei pesci né la virtù nelle persone male educate. (Plutarco)

– Noi dovremmo ogni notte chiamare noi stessi a rendere conto: Quale debolezza ho vinto oggi? A quale passione mi sono opposto? A quale tentazione ho resistito? Quali virtù ho acquisito? (Lucio Anneo Seneca)

– Il sapiente non accetterà entro la soglia di casa sua nessun denaro di provenienza sospetta: non rifiuterà però né respingerà le grandi ricchezze dono della fortuna e frutto della virtù. (Lucio Anneo Seneca)

– Quando incontri un uomo virtuoso pensa ad emularlo; quando incontri un uomo privo di valore, ripensa a te stesso e fatti l’esame di coscienza. (Confucio)

– L’uomo superiore coltiva la virtù, l’uomo inferiore coltiva il benessere materiale. L’uomo superiore coltiva la giustizia, l’uomo inferiore coltiva la speranza di ricevere dei favori. (Confucio)

– Chi ha energia sufficiente per sradicare un vizio dovrebbe andare oltre, e cercare di piantare una virtù al suo posto. (Charles Caleb Colton)

– La felicità non consiste in passatempi e divertimenti, ma in attività virtuose. (Aristotele)

– Le ricchezze qualche nume può concederle anche a un malvagio, o Cirno, ma a pochi uomini tocca in sorte la virtù. (Teognide)

– Gli uomini sono eguali; non la nascita, ma la virtù fa la differenza. (Voltaire)

– La virtù non consiste nell’astenersi dal vizio, ma nel non desiderarlo. (George Bernard Shaw)

– Il cane possiede la bellezza senza la vanità. La forza senza l’insolenza. Il coraggio senza la ferocia. E tutte le virtù dell’uomo senza i suoi vizi. (Lord Byron)

– Non si deve misurare la virtù di un uomo dalla sua eccezionalità ma nel quotidiano. (Blaise Pascal)

– Non dalle ricchezze ma dalle virtù nasce la bellezza. (Socrate)

– Tu mi domandi infine, carissimo, in che cosa consista la virtù? Consiste nel far del bene. Operiamo bene, e tanto basta; e non staremo a guardare troppo al motivo. (Voltaire)

– Se abbiamo vissuto in uno stato dove la virtù era proficua, il buonsenso ci avrebbe reso santi. Ma dato che vediamo che l’avarizia, la rabbia, l’orgoglio e la stupidità rendono comunemente molto più che la carità, la modestia, la giustizia e il senno, forse dobbiamo mantenerci un po’ saldi, anche a costo di essere degli eroi. (San Tommaso Moro)

Modifica impostazioni privacy