Berna: cosa vedere nella capitale della Svizzera

Cosa vedere a Berna in un giorno, itinerario comprendente i principali monumenti e luoghi di interesse, tra cui Torre dell’Orologio, Cattedrale gotica e giardino botanico.

berna torre dell'orologio
berna torre dell'orologio

Turismo Berna

Situata su un altopiano del Canton Berna, a soli 20 km dalle Alpi Bernesi, Berna è capitale della Svizzera e principale centro economico dell’omonimo cantone.

Fu fondata dal Duca Berthold V di Zahringen nel 1191 sul fiume Aare che, secondo la leggenda locale, le diede come nome quello del primo animale in cui si era imbattuto durante una battuta di caccia, un orso da lui ucciso.

Nota a livello internazionale come città dalla dalla bellezza unica e dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco, Berna ha tra le sue principali attività economiche il turismo.

Inoltre è sede anche di imprese di rilievo in vari settori, tra cui consulenza economica, uffici legali e fiduciarie.

Tra le cose da fare a Berna, per una visita piacevole della città, è consigliabile una passeggiata sotto in portici che, con ben 6 km di arcate, rappresentano la copertura più estesa in Europa.

Berna è nota anche per essere sede di universitaria, comprendente una clinica di ottimo livello.

Inoltre sono presenti una scuola internazionale e una scuola francese, che contribuiscono a completare la vocazione spiccatamente culturale di questa città.

Zeitglockenturm è la torre dell’orologio di epoca medievale, che un tempo faceva parte della cerchia di mura più antica e costituiva una delle porte di ingresso.

L’orologio astronomico venne aggiunto nel sedicesimo secolo.

Kafigturm è la Torre della Prigione, utilizzata in passato come carcere.

Berner Munster, cattedrale gotica, è la maggiore chiesa della Svizzera.

Al suo interno sono notevoli le sculture del portale maggiore e il complesso delle vetrate del coro.

Inoltre, per chi ama vedere la città dall’alto, è consigliata la salita sul campanile.

Rathaus è il municipio in stile gotico, dove i saloni hanno una particolare architettura a pilastri con soffitti di legno.

Kornhaus, un bell’esempio di stile barocco, era adibito un tempo a granaio.

Bundeshaus è il palazzo del parlamento, risalente al 1800.

Heiliggeistkirche è la Chiesa in stile barocco dedicata allo Spirito Santo.

Französische Kirche è una chiesa francese risalente al tredicesimo secolo, caratterizzata da una bella facciata in stile barocco, un tempo parte dell’adiacente monastero domenicano.

Kirchenfeldbrucke, ponte monumentale del diciannovesimo secolo, collega i vecchi quartieri alla Hevetiaplatz, che rappresenta il principale luogo di cultura.

Botanischer Garten è il giargino botanico del centro cittadino, dove sono esposte tantissime specie di piante.

Rosengarten è il Giardino delle Rose, immenso parco con una grande varietà di rose, iris e rododendri.