Hainan: cosa vedere e fare nell’isola della Cina

Guida Hainan, viaggio alla scoperta dell’isola cinese dove non piove quasi mai, caratterizzata da spiagge e mare paradisiaci.

Spiaggia di Hainan, isola della Cina

Vacanze Hainan

Nel Mar Cinese Meridionale si trova l’isola di Hainan, appartenente alla Cina e con capoluogo Haikou, che costituisce un’attraente meta turistica per coloro che prediligono vacanze al mare.

L’isola, in prevalenza montuosa, è ricoperta da lussureggianti foreste ed ha un clima tropicale.

Hainan, nota anche come isola di Qiong, è di origine vulcanica, nella parte interna la vegetazione è molto fitta e di tipo subtropicale.

Il clima è mite tutto l’anno con temperature intorno ai 24° C., la piovosità è scarsa.

Cosa visitare a Hainan

Alla sua estremità meridionale sorge la città di Sanya, che costituisce una destinazione turistica molto attraente, dotata di bellissime e candide spiagge di sabbia finissima.

Yalong Bay, sulla costa di Sanya, a circa 25 km. dal centro città, è una meta da non perdere, per la bellissima spiaggia, la gradevole temperatura dell’acqua del mare, ideale per praticare snorkeling o immersioni. Qui si trovano alcune delle più prestigiose catene alberghiere.

Nella parte sud orientale di Hainan la città di Boao, situata nel punto d’incontro di tre fiumi, da villaggio di pescatori si è trasformata in uno centri più moderni dell’isola.

Inoltre, immersi in scenari naturali paradisiaci, si trovano sull’isola molti campi da golf, che attirano gli appassionati di questo sport.