Wyoming: cosa vedere tra pianure e montagne negli Usa

Cosa vedere nel Wyoming, attrazioni e luoghi da visitare in questo territorio degli Stati Uniti tra le grandi pianure e le Montagne Rocciose.

Cascate di Lower, parco nazionale Yellowstone - Wyoming

Attrazioni Wyoming

Il Wyoming è lo stato degli Stati Uniti con il minor numero di abitanti, confinante con Montana, Dakota del Sud, Nebraska, Colorado, Utah e Idaho.

Nel territorio del Wyoming le Grandi Pianure si congiungono con la catena delle Montagne Rocciose e procedendo da oriente verso occidente si incontrano altre catene montuose tra cui le principali sono quella delle Montagne Nevose, del Wind River, delle Big Horn Mountains e della Teton Range.

Sono diversi i corsi fluviali che nascono o passano in questo stato e tra di essi vi sono il fiume Yellowstone, il Powder River e lo Snake River.

Da vedere gli spettacolari parchi nazionali tra cui il più famoso è quello di Yellowstone.

Il parco nazionale di Yellowstone è il primo istituito a livello mondiale, che occupa una superficie molto vasta.

Si trova nella zona delle Montagne Rocciose e si estende su vari altopiani con altezze medie comprese tra duemila e duemilacinquecento metri.

Luoghi da visitare nel Wyoming

Questo parco è attraversato dall’omonimo fiume che forma le cascate di Lower, dove compie un salto di ben 91 metri. Le roccie erose dal fiume hanno un colore giallo intenso ed è proprio da questa particolarità singolare che deriva il nome del parco.

Oltre alle cascate ci sono anche laghi, foreste e molta fauna selvatica che comprende cervi, castori, orsi bruni, bisonti, alci, coyote e pellicani.

Le maggiori città del Wyoming da visitare per turismo sono Cheyenne, Casper, Laramie, Rock Springs, Gillette, Sheridan, Green River ed Evanston.

La capitale è Cheyenne, capoluogo della Contea di Laramie e maggiore centro urbano, che sorge su un altipiano di oltre 1800 metri.

Casper è la seconda città per numero di abitanti mentre Green River è il capoluogo della Contea di Sweetwater.