Seattle: cosa vedere nella città smeraldo

Cosa vedere a Seattle, itinerario di due giorni comprendente i principali monumenti e luoghi di interesse della città smeraldo, tra cui Seattle Center, Mercato Pike Place e quartiere Capitol Hill.

Seattle
Seattle

Turismo Seattle

Città più importante della regione Pacific Northwest degli Usa, Seattle è situata geograficamente nello Stato di Washington tra Puget Sound, affacciata sull’Oceano Pacifico, e il lago Washington, posto a circa 154 km a sud del confine con il Canada.

Comunemente questa città è soprannominata Emerald City, tradotto in italiano “città smeraldo”, in quanto circondata da una zona ricca di alberi sempreverdi.

Il clima di Seattle è abbastanza mite.

Per quanto riguarda l’economia va ricordato che a Seattle si trovano le industrie della Boeing che successivamente ha trasferito i suoi centri direzionali a Chicago, mantenendo però in quest’area la maggioranza dei suoi impianti produttivi.

E’ presente anche la Microsoft, società produttrice di programmi informatici per pc, che è stata il fulcro, unitamente ad altre aziende operanti nei settori delle telecomunicazioni e di internet, tra cui Amazon e RealNetworks, del notevole sviluppo economico avvenuto negli anni ’90 attorno alle nuove tecnologie.

Sono molte e rinomate le industrie del caffè situate a Seattle e tra di esse vi sono Starbucks, Seattle’s Best Coffee e Tully’s.

Seattle è divenuta famosa anche per quanto concerne la musica in quanto, oltre ad essere la città natale di Jimi Hendrix, è anche diventata la patria della musica grunge grazie a gruppi come Nirvana, Mudhoney, Alice in Chains, Foo Fighters, Pearl Jam e Soundgarden.

Seattle è frequentemente considerata anche il luogo di nascita della musicagrunge e a questo proposito va ricordato il famoso concerto dei Metallica tenutosi nel 1989.

Lo Seattle Center, gruppo di edifici realizzato in occasione di un’esposizione mondiale tenutasi nel 1962, con le sue architetture moderne orientate al futuro ha mantenuto nel tempo un aspetto ancora attuale.

Space Needle, considerato il simbolo della città, è una costruzione dello Seattle Center a forma di missile con un altezza di 180 metri da terra, che ospita in cima un ristorante da cui è possibile ammirare uno splendido panorama sulla città.

Il Mercato di Pike Place costituisce da oltre un secolo un punto d’incontro per la cittadinanza, con vendita di artigianato locale e prodotti tipici alimentari.

Capitol Hill è un quartiere molto caratteristico dove si trovano botteghe artigianali e laboratori di artisti.

Quenn Anne, storico quartiere di Seattle caratterizzato da case in mattoni rossi a contrasto con enormi edifici, è uno dei punti più belli per osservare la città dall’alto.