Frasi sull’umanità: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sull’umanità, ovvero sull’insieme degli uomini con tutte le loro distinzioni e limitazioni tipiche della specie umana, tra una contraddizione e l’altra nella loro unicità.

Citazioni sull’umanità

– La maggior parte degli uomini sono come una foglia secca, che si libra nell’aria e scende ondeggiando al suolo. Ma altri pochi sono, come stelle fisse, che vanno per un loro corso preciso, e non c’è vento che li tocchi, hanno in se stessi la loro legge e il loro cammino. (Hermann Hesse)

– L’umanità si prende troppo sul serio. È il peccato originale del mondo. Se l’uomo delle caverne fosse stato capace di ridere, la storia sarebbe stata diversa. (Oscar Wilde)

– Amico mio accanto a te non ho nulla di cui scusarmi, nulla da cui difendermi, nulla da dimostrare: trovo la pace… Al di là delle mie parole maldestre tu riesci a vedere in me semplicemente l’uomo. (Antoine De Saint Exupery)

– L’umanità è divinità divisa all’esterno e interiormente unita. (Kahlil Gibran)

– Una delle peggiori tragedie dell’umanità è quella di rimandare il momento di cominciare a vivere. Sogniamo tutti giardini incantati al di là dell’orizzonte, invece di goderci la vista delle aiuole in fiore sotto le nostre finestre. (Orazio)

– A volte l’umanità assomiglia a una ragazzina. Se le si accosta un grand’uomo cade nell’imbarazzo, corre nella sua stanza e riprende a giocare con le bambole. (Arthur Schnitzler)

– Io amo l’umanità, ma con mia grande sorpresa, quanto più amo l’umanità in generale, tanto meno mi ispirano le persone in particolare. (Fedor Michajlovic Dostoevskij)

– E’ tutt’uno essere un signore o un popolano: dell’umano bisognerà comunque far le spese. (Johann Wolfgang Goethe)

– L’uomo non troverà la pace interiore finché non imparerà ad estendere la sua compassione a tutti gli esseri viventi. (Albert Schweitzer)

– Bastano alcune grandi menti per dotare l’umanità di un potere mostruoso, ma, per renderla degna di servirsene, non bastano alcuni grandi cuori. (Jean Rostand)

– Uno dei motivi più forti che conducono gli uomini all’arte e alla scienza è la fuga dalla vita quotidiana con la sua dolorosa crudezza e la tetra mancanza di speranza, dalla schiavitù del propri desideri sempre mutevoli. (Albert Einstein)

– Umanità significa identità: tutti gli uomini sono fatti della stessa argilla; nessuna differenza, almeno quaggiù, nella predestinazione; la medesima ombra prima, la medesima carne durante, la medesima cenere dopo. Ma l’ignoranza mescolata all’impasto umano lo rende nero incurabile penetrando nell’interno dell’uomo vi diventa il male. (Victor Hugo)

– Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità. (Carl Sagan)

– L’umanità impiega spietatamente ogni singolo come materiale per riscaldare le sue grandi macchine: ma a che scopo le macchine, se tutti gli individui, cioè l’umanità, servono solo ad alimentarle? Macchine che sono fine a sé, è questa l’umana commedia? (Friedrich Nietzsche)

Aforismi sull’umanità

– Nulla di quello che accade all’uomo deve risultarci estraneo. (Papa Giovanni XXIII)

– Se la vanità è il motore dell’umanità, l’adulazione ne è il lubrificante. (Jerome Klapka Jerome)

– E gli uomini se ne vanno a contemplare le vette delle montagne, e i flutti vasti del mare, le ampie correnti dei fiumi, l’immensità dell’oceano, il corso degli astri, e passano accanto a se stessi senza meravigliarsi. (Sant’Agostino)

– Noi vogliamo essere necessari, inevitabili, ordinati da sempre. Tutte le religioni, quasi tutte le filosofie, perfino una parte della scienza, sono testimoni dell’instancabile, eroico sforzo dell’umanità che nega disperatamente la propria contingenza. (Jacques Monod)

– L’umanità avrà la sorte che saprà meritarsi. (Albert Einstein)

– Agisci in modo da considerare l’umanità, sia nella tua persona, sia nella persona di ogni altro, sempre anche come fine, e mai come semplice mezzo. (Immanuel Kant)

– Se raccogliete un cane affamato e lo nutrirete non vi morderà. Ecco la differenza tra l’uomo ed il cane. (Mark Twain)

– Chi è eternamente preoccupato dai problemi dell’umanità o non ha problemi di suo o si è rifiutato di affrontarli. (Henry Miller)

– Sono tempi cattivi, dicono gli uomini. Vivano bene ed i tempi saranno buoni. Noi siamo i tempi. (Sant’Agostino)

– L’umanità deve porre fine alla guerra, o la guerra porrà fine all’umanità. (John Fitzgerald Kennedy)

– I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. L’insieme dei due costituisce una forza incalcolabile. (Albert Einstein)

– Dal progresso delle scienze dipende in modo diretto il progresso complessivo del genere umano. Chi frena il primo frena anche il secondo. (Johann Gottlieb Fichte)

– La vita di un agnello non è meno preziosa di quella di un essere umano. Trovo che più una creatura è indifesa, più ha il diritto ad essere protetta dall’uomo dalla crudeltà degli altri uomini. (Mahatma Gandhi)

– Il mio primo dovere è di cominciare, finalmente, a vivere come membro del genere umano, che non è più ridicolo di quanto io sia. E il mio primo atto umano è quello di riconoscere di quanto io sia debitore a tutti gli altri. (Thomas Merton)

Frasi sull’umanità

– L’uomo si distrugge con la politica senza princìpi, col piacere senza la coscienza, con la ricchezza senza lavoro, con la conoscenza senza carattere, con gli affari senza morale, con la scienza senza umanità, con la fede senza sacrifici. (Mahatma Gandhi)

– L’umanità ha tutte le ragioni di collocare i predicatori di elevati modelli e valori al di sopra degli scopritori di verità obiettive. Quel che l’umanità deve a personalità come Buddha, Mosè e Gesù sta, secondo me, a un livello superiore di tutti i risultati del pensiero analitico e speculativo. (Albert Einstein)

– E’ solo per un eccesso di vanità ridicola che gli uomini si attribuiscono un’anima di specie diversa da quella degli animali. (Voltaire)

– L’umanità deve vivere in un mondo unito, dove si mescolino le razze, le lingue, i costumi e i sogni di tutti gli uomini. Il nazionalismo ripugna alla ragione. In nulla beneficia i popoli. Serve solo affinché in suo nome si commettano i peggiori abusi. (Isabel Allende)

– Più gente conosco, e più apprezzo il mio cane. (Socrate)

– Tre passioni, semplici ma preponderanti, hanno governato la mia vita: il desiderio di amore, la ricerca della conoscenza, e la insopportabile pena per le sofferenze dell’umanità. (Bertrand Russell)

– L’umanità è in pericolo quando dimentica il più solenne avvertimento della storia: la civiltà è un uomo armato di frusta tra animali famelici. (Nicolás Gómez Dávila)

– Il fatto che l’uomo sappia distinguere il giusto dallo sbagliato prova la sua superiorità intellettuale sulle altre creature; ma il fatto che egli possa agire in modo sbagliato prova la sua inferiorità morale rispetto a qualsiasi creatura che non può farlo. (Mark Twain)

– L’umanità che tratta il mondo come un mondo da buttar via tratta anche sé stessa come un’umanità da buttar via. (Gunther Anders)

– Un uomo può uccidere un fiore, due fiori, tre…ma non può contenere la primavera. (Mahatma Gandhi)

– Al tempo in cui l’umanità, poco evoluta, faceva le sue prime prove nella sventura, nessuno l’avrebbe creduta capace, un giorno, di produrne in serie. (Emil Cioran)

– L’uomo ha scoperto la bomba atomica, però nessun topo al mondo costruirebbe una trappola per topi. (Albert Einstein)

– Forse solo in paradiso l’umanità vivrà per il presente, finora è sempre vissuta d’avvenire. (Anton Cechov)

– La solidarietà del genere umano non è solo un segno bello e nobile, ma una necessità pressante, un ‘essere o non essere’, una questione di vita o di morte. (Immanuel Kant)

Modifica impostazioni privacy