Frasi sulla tolleranza: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sulla tolleranza, ovvero sull’atteggiamento di indulgenza nei confronti di certi comportamenti o idee altrui, anche se in contrapposizione alle proprie.

Citazioni sulla tolleranza

– La chiarezza richiede conoscenza, la conoscenza aumenta la tolleranza, la tolleranza è l’unica mediatrice di una pace per tutte le forze e in tutte le situazioni. (Goethe)

– Non ci vuole una grande arte né un’eloquenza molto ricercata, per provare che dei cristiani devono tollerarsi a vicenda. Dirò di più: vi dirò che bisogna considerare tutti gli uomini come nostri fratelli. Che! Mio fratello il turco? Mio fratello il cinese, l’ebreo, il siamese? Sì, senza dubbio: non siamo tutti figli dello stesso padre, e creature dello stesso Dio? (Voltaire)

– La miglior cosa da dare al tuo nemico è il perdono; ad un avversario, la tolleranza; ad un amico, il tuo cuore; a tuo figlio, un buon esempio; ad un padre, deferenza; a tua madre, una condotta che la renda fiera di te; a te stesso, rispetto; a tutti gli uomini, carità. (Francis Maitland Balfour)

– La tolleranza illimitata porta alla scomparsa della tolleranza. Se estendiamo l’illimitata tolleranza anche a coloro che sono intolleranti, se non siamo disposti a difendere una società tollerante contro gli attacchi degli intolleranti, allora i tolleranti saranno distrutti e la tolleranza con essi. (Karl Popper)

– Ho appreso il silenzio dai loquaci, la tolleranza dagli intolleranti, e la gentilezza dagli scortesi; stranamente, tuttavia, non sono riconoscente a questi insegnanti. (Khalil Gibran)

– La tolleranza appare fra tutte le cose del mondo la più adatta a riportarci all’età dell’oro, a creare un concerto e un’armonia di più voci e strumenti di diversi toni e note, almeno altrettanto gradevole quanto l’uniformità di una voce sola. (Pierre Bayle)

– Le leggi da sole non possono garantire la libertà di espressione; perché ogni uomo possa esprimere il suo punto di vista senza censura ci deve essere spirito di tolleranza nell’intera popolazione. (Albert Einstein)

– La tolleranza dovrebbe in verità essere solo un sentimento transitorio: essa deve portare al rispetto. Tollerare significa offendere. (Johann Wolfgang Goethe)

– Chi non conosce la norma corre avventatamente incontro alla sventura. Chi conosce la norma è tollerante; essendo tollerante è imparziale; essendo imparziale è comprensivo; essendo comprensivo, è grande; essendo grande, è simile alla via; essendo simile alla via, dura a lungo; per tutta la vita non è in pericolo. (Lao Tse)

– Il più grande risultato dell’educazione è la tolleranza. Tanto tempo fa, gli uomini combattevano e morivano per le loro credenze, ma ci sono volute ere per insegnare loro un altro tipo di coraggio, il coraggio di riconoscere e rispettare le credenze e la coscienza dei loro fratelli. La tolleranza è il principio primo della comunità, è lo spirito che conserva il meglio del pensiero dell’uomo. (Helen Keller)

Aforismi sulla tolleranza

– Il cristiano moderno è divenuto certamente più tollerante, ma non per merito del cristianesimo. Questo addolcimento del costume è dovuto a generazioni di liberi pensatori, che dal Rinascimento a oggi hanno provocato, nei cristiani, un senso di sana vergogna per molti dei loro tradizionali pregiudizi. (Bertrand Russell)

– Mostrarsi tolleranti nei confronti degli altri e del loro modo di stare al mondo implica il riconoscimento di una sottile superiorità della propria posizione o del proprio punto di vista. (Richard Carlson)

– Abitua il tuo intelletto al dubbio e il tuo cuore alla tolleranza. (Georg Christoph Lichtenberg)

– La tolleranza più importante è quella dell’individuo da parte della società e dello stato… Quando lo stato prevale sull’individuo e ne fa uno strumento privo di volontà propria, si smarriscono i valori più alti. (Albert Einstein)

– La tolleranza dovrebbe essere una fase di passaggio. Dovrebbe portare al rispetto. Tollerare è offendere. (Goethe)

– La tolleranza verso coloro che hanno opinioni diverse in materia di religione è a tal punto consona al Vangelo e alla ragione, che appare una mostruosità che ci siano uomini ciechi, di fronte a una luce così chiara. (John Locke)

– La discordia è il male più grande del genere umano, e la tolleranza ne è il solo rimedio. (Voltaire)

– Per poter criticare, si dovrebbe avere un’amorevole capacità, una chiara intuizione e un’assoluta tolleranza. (Mahatma Gandhi)

– Il vostro compito principale non è di costruire muri ma ponti; è quello di stabilire un dialogo con tutti gli uomini, anche con coloro che non condividono la fede cristiana. (Papa Francesco)

– Nella pratica della tolleranza, il nemico è il miglior insegnante. (Dalai Lama)

– Non diventare così tollerante da tollerare l’intolleranza. (Bill Maher)

Frasi sulla tolleranza

– La tolleranza non ha mai provocato una guerra civile; l’intolleranza ha coperto la terra di massacri. (Voltaire)

– Con la cultura si impara a vivere insieme; si impara soprattutto che non siamo soli al mondo, che esistono altri popoli e altre tradizioni, altri modi di vivere che sono altrettanto validi dei nostri. (Tahar Ben Jelloun)

– Il risultato del più alto grado di istruzione è la tolleranza. (Helen Keller)

– Se non siamo in grado di porre fine alle differenze, alla fine non possiamo aiutare a rendere il mondo sicuro di tollerare le diversità. (John Fitzgerald Kennedy)

– Io non amo affatto la parola tolleranza, ma non ne ho trovate di migliori. (Mahatma Gandhi)

– La tolleranza, al pari della libertà, non può essere illimitata, altrimenti si autodistrugge. (Karl Popper)

– Saranno necessarie un certo numero di amare lezioni prima che gli uomini possano imparare che la gentilezza e la tolleranza non sono semplici virtù, ma anche gli strumenti indispensabili alla loro felicità. (Bertrand Russell)

– Se la tolleranza democratica fosse stata ritirata quando i futuri capi cominciarono la loro campagna, l’umanità avrebbe avuto la possibilità di evitare Auschwitz e una guerra mondiale. (Herbert Marcuse)

– Abitua il tuo intelletto al dubbio e il tuo cuore alla tolleranza. (Georg Christoph Lichtenberg)

– Finché non hai imparato ad essere tollerante con coloro che non sempre sono d’accordo con te; fino a che non hai coltivato l’abitudine di dire qualche parola gentile a coloro che ammiri; fino a che non hai preso l’abitudine di guardare al bene invece che al male negli altri, non avrai successo né sarai felice. (Napoleon Hill)

– La tolleranza è il più grande dono della mente; essa richiede al cervello lo stesso sforzo necessario per stare in equilibrio su una bicicletta. (Helen Keller)

– Non sovrastimare mai il tuo potere di cambiare gli altri. Nella pratica della tolleranza, il proprio nemico è il miglior insegnante. (Dalai Lama)

– Dato che non penseremo mai nello stesso modo e vedremo la verità per frammenti e da diversi angoli di visuale, la regola della nostra condotta è la tolleranza reciproca. (Mahatma Gandhi)

Modifica impostazioni privacy