Come fare aereo di carta perfetto

Guida che spiega come fare un aereo di carta perfetto, cosa serve e descrizione dell’intero processo comprendente varie fasi, dalla piegatura iniziale del foglio alla impostazioni delle ali per farlo volare.

aereo di carta

Aereo di carta perfetto

Per creare un aereo di carta funzionale serve solo un foglio di carta sottile, bianca o colorata se si vuole ottenere una maggiore personalizzazione.

Le misure sono a piacere, purchè non superino una certa lunghezza, oltre la quale, la carta si piegherebbe, per questo è sufficiente quindi attenersi alla propria valutazione.

Per iniziare prendere il foglio di carta e posarlo sul tavolo, poi piegare l’angolo in basso a sinistra e piegarlo.

Fatto questo riaprire il foglio e procedere nello stesso modo con il lato basso a destra.

Riaprire il foglio e piegarlo facendo in modo che il punto centrale corrisponda al nuovo lato del foglio.

Piegare ora verso l’interno, nel punto centrale, i due triangoli laterali, piegando bene i lati e, tenendo bloccato al centro, ripiegare su se stessa l’altra parte del foglio.

A questo punto ripiegare tutto, stirando bene tutti i lati, poi prendere un lato del triangolo superiore appena realizzato e piegarlo su se stesso, compiendo la stessa operazione anche con l’altro lato, quindi pressare adeguatamente i lati.

Ora girare al contrario il foglio e piegarlo nel senso della lunghezza, pressando bene sul lato, poi aprire l’aereo piegando la punta verso l’interno, prima di rigirare il foglio e piegare l’aereo a metà nel senso della lunghezza sulla mediana centrale.

Per ottenere un’impugnatura dell’aereo, lasciare circa 1 cm di spazio e piegare l’ala, pressandola sul lato, poi fare lo stesso con l’altra ala, infine piegare le due estremità delle ali verso l’interno.