Frasi sugli studenti: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sugli studenti, ovvero su coloro che sono iscritti a un determinato corso di studi tenuto da insegnanti che prevede un progetto educativo ben preciso volto all’apprendimento di una o più materie secondo i programmi stabiliti.

Citazioni sugli studenti

– Sebbene l’universo non abbia alcun obbligo di avere un significato, gli studenti che tentano di ottenere un dottorato in filosofia ce l’hanno. (Robert Kirshner)

– A scuola hanno chiesto a uno studente di dimostrare la legge di gravità e lui ha gettato l’insegnante fuori dalla finestra. (Rodney Dangerfield)

– Le teorie e gli obiettivi dell’istruzione non importano un accidente se non consideri i tuoi studenti come esseri umani. (Lou Ann Walker)

– Si è uno studente finché si ha ancora qualcosa da imparare, e questo significa per tutta la vita. (Henry L. Doherty)

– Ora gli studenti arrivano all’università cinici e ignoranti della nostra eredità politica, privi di mezzi finanziari per essere o ispirati da essi o seriamente critici verso di essi. (Allan David Bloom)

– In una classe, l’insegnante si aspetta di essere ascoltato. Lo studente pure. (Ernest Abbé)

– Dev’essere proposito eguale dell’insegnante e del discepolo: che uno voglia giovare e l’altro apprendere. (Lucio Anneo Seneca)

– A scuola finivo nell’ufficio del preside perché facevo il verso agli insegnanti e imitavo le voci degli altri. (Bob Bergen)

– Lo studio è stato per me il rimedio principale contro i travagli della vita; non avendo io mai avuto un dispiacere che non mi sia passato dopo un’ora di lettura. (Charles Louis De Montesquieu)

– Chiunque smetta di apprendere non è mai stato uno studente in vita sua. (George Iles)

– Quale che sia la materia insegnata, un professore scopre ben presto che, ad ogni domanda posta, lo studente interrogato ha a disposizione tre risposte possibili: quella giusta, quella sbagliata, quella assurda. (Daniel Pennac)

– Il primo dovere di uno studente di letteratura è essere felice, divertirsi e fare in modo che i suoi sforzi vengano indirizzati allo sviluppo della capacità di saper apprezzare. (David Cecil)

– Lo studio è come la luce che illumina la tenebra dell’ignoranza, e la conoscenza che ne risulta è il supremo possesso, perché non potrà esserci tolto neanche dal più abile dei ladri. Lo studio è l’arma che elimina quel nemico che è l’ignoranza. È anche il miglior amico che ci guida attraverso tutti i nostri momenti difficili. (Dalai Lama)

Aforismi sugli studenti

– Ai nostri giorni l’istruzione deve cercare di trovare negli studenti qualsiasi cosa che brama essere completata, e di ricostruire l’apprendimento che li metta in grado autonomamente di cercare quel completamento. (Allan David Bloom)

– I miei compagni di classe sono così duri che sono gli insegnanti a marinare la scuola. (Leopold Fechtner)

– Lo scopo dell’università non è quello di rendere inoffensive le idee per gli studenti, ma di rendere gli studenti inoffensivi per le idee. (Clark Kerr)

– La responsabilità dell’apprendimento compete allo studente, indipendentemente dall’età. (Robert Martin)

– Ogni studente suona il suo strumento, non c’è niente da fare. La cosa difficile è conoscere bene i nostri musicisti e trovare l’armonia. Una buona classe non è un reggimento che marcia al passo, è un’orchestra che prova la stessa sinfonia. (Daniel Pennac)

– Mi sembra che se si vogliono fare dei progressi in matematica, si dovrebbero studiare i maestri e non gli alunni. (Niels Henrik Abel)

– Lo studente è quella persona che arriva a scuola sempre in ritardo e va a un concerto con 8 ore di anticipo. (Fragmentarius)

– Nessuno studente conosce la sua materia: il massimo che sa è dove e come trovare le cose che non conosce. (Woodrow Wilson)

– Troppo spesso diamo agli studenti risposte da ricordare, piuttosto che problemi da risolvere. (Roger Lewin)

– Nella maggior parte dei laboratori universitari il compito degli specializzandi è quello di fareesperimenti e scrivere articoli destinati a far progredir la carriera del docente responsabile. (Kary Banks Mullis)

– Se si giudica un pesce dalla sua capacità di arrampicarsi sugli alberi, passerà la sua vita a credere di essere stupido. (Albert Einstein)

– Secondo l’idea del contadino, lo scolaro lo si frusta e lo si deve frustare: che scolaro è mai, pensa, se non lo frustano? Se ora gli dico che non ci frustano, per lui è un dispiacere. (Fedor Michajlovic Dostoevskij)

– Durante i miei nove anni alle scuole superiori non sono riuscito a insegnare niente ai miei professori. (Bertold Brecht)

Frasi sugli studenti

– Si ripaga male un maestro, se si rimane sempre scolari. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)

– Un maestro non è chi insegna qualcosa, ma chi ispira l’alunno a dare il meglio di sé per scoprire una conoscenza che già possiede nella propria anima. (Paulo Coelho)

– Il maestro migliore è quello che apprende dallo studente. (Irvin D.Yalom)

– Alcune persone credono che un teorema sia provato quando viene fornita una dimostrazione logicamente corretta; mentre altre credono che un teorema sia dimostrato solo quando gli studenti capiscono perché questo sia inevitabilmente vero. L’autore tende ad appartenere a questa seconda scuola di pensiero. (Richard Wesley Hamming)

– Agli esami, gli sciocchi fanno domande cui i saggi non sanno rispondere. (Oscar Wilde)

– E’ duro convincere uno studente di scuola superiore che incontrerà un sacco di problemi molto più difficili dell’algebra o della geometria.

– L’insegnamento è lasciare una traccia di stessi nello sviluppo di un altro. E sicuramente lo studente è una banca dove è possibile depositare i propri tesori più preziosi. (Eugene P. Bertin)

– Un insegnante che cerca di insegnare senza ispirare nell’alunno il desiderio di imparare sta martellando un ferro freddo. (Horace Mann)

– Non ho mai permesso che la scuola interferisse con la mia istruzione. (Mark Twain)

– L’università è una Mecca alla quale gli studenti si recano con una fede quasi perfetta. È importante che gli studenti mostrino una certa irriverenza trasandata e scalza verso i loro studi; essi non sono qui per adorare ciò che è conosciuto, ma per metterlo in discussione. (Jacob Bronowski)

– Gli insegnanti devono amare con curiosità antropologica quella tribù di alunni che ogni mattina si trovano di fronte. (Daniel Pennac)

– Una scuola dove gli studenti si facessero le regole sarebbe una scuola triste. (Ernest Renan)

– Il guaio non è principalmente che le nostre università sono inadatte agli studenti ma che molti studenti del giorno d’oggi sono inadatti alle università. (Eric Hoffer)

– Non ho mai insegnato nulla ai miei studenti; ho solo cercato di metterli nelle condizioni migliori per imparare. (Albert Einstein)

– Il modo in cui ognuno si veste è indicativo del concetto che ha di sé stesso. Se gli studenti sono sporchi e laceri, è un’indicazione che non sono interessati neanche a mettere ordine nei loro intelletti. (Samuel Ichiye Hayakawa)