Spezzatino di vitello con zucca al tegame

Come fare lo spezzatino di vitello con zucca, ricetta da cuocere in tegame con l’aggiunta di pomodori e pangrattato al sapore di vino rosso con latte e uova.

spezzatino vitello con zucca
spezzatino vitello con zucca

Ingredienti per 4 persone

– 700 g di spezzatino di vitello

– 300 g di polpa di zucca

– 600 g di pomodori freschi oppure un barattolo di pelati

– 50 g di burro

– olio extravergine d’oliva

– 2 uova

– latte

– pangrattato

– farina

– 2 spicchi d’aglio

– 1 cipolla

– 1/2 bicchiere di vino rosso

– sale

– pepe

Preparazione dello spezzatino di vitello con zucca

In un tegame mettere 4 cucchiai di olio con la cipolla affettata e gli spicchi di aglio schiacciati.

Fare soffriggere la cipolla, unirci lo spezzatino di vitello e farlo rosolare, appena prende colore versarci il vino rosso e mettere il coperchio al tegame.

Proseguire la cottura e quando il vino sarà tutto assorbito unirci i pomodori pelati e passati al setaccio.

Fare addensare il sugo e poi unirci un mestolo d’acqua calda, mettere sale e pepe e continuare la cottura a recipiente scoperto e a fuoco dolce, per circa 2 ore, mescolando qualche volta e se necessario aggiungendo altra acqua.

Intanto tagliare la zucca a fette e metterle in un tegame, aggiungendo il sale e coprendole con il latte.

Farle cuocere poi scolarle e asciugarle.

Passare le fette di zucca nella farina, nelle uova sbattute e nel pangrattato, e farle dorare da tutte e due le parti in una padella con il burro, poi
scolarle su carta assorbente.

Servire lo spezzatino con le fette di zucca.