Come fu prevista la scoperta di Nettuno e Plutone?

Breve storia dell’anticipazione della scoperta di Nettuno e Plutone e previsione del punto esatto dove sarebbero stati rinvenuti.

Nettuno e Plutone: scoperta
Nettuno e Plutone: scoperta

Preavviso della scoperta di Nettuno e Plutone

Due astronomi di nazionalità diverse, precisamente uno britannico e uno francese, nel 1846 dichiararono l’esistenza di un pianeta ancora sconosciuto che interferiva nell’orbita del pianeta Urano.

Nonostante non si conoscessero, riuscirono a calcolare in quale punto del cielo sarebbe comparso il nuovo pianeta e questo fu confermato immediatamente da un altro astronomo tedesco che lo scoprì nel punto esatto previsto dagli altri due studiosi.

Il nuovo pianeta fu battezzato Nettuno e le irregolarità nella sua orbita condussero anche alla scoperta di Plutone nel 1930.