Frasi sulle scelte: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sulle scelte, ovvero sulle decisioni prese tenendo conto di una preferenza giustificata da una valutazione oggettiva o soggettiva circa le caratteristiche proprie del caso di riferimento.

Citazioni sulle scelte

– Ogni persona, tutti gli eventi della tua vita sono là perché li hai trascinati là. Ciò che scegli di fare con loro spetta a te. (Richard Bach)

– Non ci è permesso scegliere la cornice del nostro destino. Ma ciò che vi mettiamo dentro è nostro. (Dag Hammarskjold)

– I mali che divorano gli uomini sono il frutto delle loro scelte, e questi infelici cercano di distogliere lo sguardo dai beni di cui sono la fonte. (Pitagora)

– Un uomo che non può scegliere cessa di essere un uomo. (Anthony Burgess)

– Noi creiamo le nostre circostanze tramite le nostre scelte passate. Abbiamo sia la capacità che la responsabilità di compiere scelte migliori a cominciare da oggi. (Jim Rohn)

– Ogni giorno, quello che scegli, quello che pensi e quello che fai è ciò che diventi. (Eraclito)

– In casi di crisi che obbligano la gente a scegliere tra varie linee di condotta, la maggioranza sceglierà la peggiore possibile. (Arthur Bloch)

– La vita è la somma di tutte le tue scelte. (Albert Camus)

– Vi sono momenti in cui uno si trova nella necessità di scegliere tra il vivere la propria vita piena, intera, completa, o trascinare una falsa, vergognosa, degradante esistenza quale il mondo, nella sua grande ipocrisia gli domanda. (Oscar Wilde)

– Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore, perché è la mia vita. (Jim Morrison)

– La storia degli uomini liberi non è mai scritta dal destino, ma dalle scelte, le loro scelte. (Dwight Eisenhower)

– Il mondo è cambiato così tanto che gli stessi valori non portano più alle stesse scelte. (Jonathan Safran Foer)

– C’è una sola scelta che conta: fare quello che ci sta a cuore. Tutte le altre sono solo capitolazioni. (Yasmina Khadra)

– Ciò che non è assolutamente possibile è non scegliere. (Jean-Paul Sartre)

– La questione finisce sempre davanti a una scelta a due uscite. Darsi da fare a vivere o darsi da fare a morire. (Stephen King)

– Possano le tue scelte riflettere le tue speranze, non le tue paure. (Nelson Mandela)

– Se limiti le tue scelte al campo del possibile e del razionale, ti sconnetti da ciò che veramente vuoi e a quel punto non restano altro che i compromessi. (Robert Fritz)

– Tra due mali, non sceglierne nessuno; tra due beni, sceglili entrambi. (Tryon Edwards)

– Si parla di sacrificio, eppure ogni scelta è come un movimento quasi impercettibile, come si fa con la mano. Soltanto il male in realtà è faticoso, poiché si oppone all’essere, rifiuta queste grandi forze continue che ci attorniano e si vincolano. (Paul Claudel)

Aforismi sulle scelte

– La mia responsabilità comporta anche una dimensione sociale, perché gli altri dipendono anche dalle mie scelte. (Jean Paul Sartre)

– La giusta scelta del momento è in tutte le cose il fattore più importante. (Esiodo)

– Dopo aver effettuato una scelta, esercitati a essere il più possibile felice, anche se devi far finta di esserlo fino a quando non lo sarai davvero. (Marcia Grad Powers)

– Si scorge sempre il cammino migliore da seguire, ma si sceglie di percorrere solo quello a cui si è abituati. (Paulo Coelho)

– Nel momento in cui una persona ha maturato un numero adeguato di anni per scegliere una direzione, i dadi sono lanciati e il momento che ha determinato il futuro è di gran lunga trascorso. (Zelda Sayre Fitzgerald)

– Uno non può piangere per il mondo intero, va oltre la forza umana. Uno deve scegliere. (Jean Anouilh)

– Perché non sono di per se stessi i banchetti, le feste, il godersi fanciulli e donne, i buoni pesci e tutto quanto può offrire una ricca tavola che fanno la dolcezza della vita felice, ma il lucido esame delle cause di ogni scelta o rifiuto, al fine di respingere i falsi condizionamenti che sono per l’animo causa di immensa sofferenza. (Epicuro)

– C’è una felicità nella solitudine, se si è convinti di averla scelta. (Joyce Carol Oates)

– La difficoltà non è scegliere le risposte da dare alla vita. La difficoltà è scegliere la domanda giusta a cui rispondere. (Fragmentarius)

– Il destino non è una questione di fortuna, è questione di scelte: non qualcosa che va aspettato, ma qualcosa che deve essere raggiunto. (William Jennings Bryan)

– La cosa essenziale nella vita è scegliere. Se ti tolgono la possibilità di farlo è come se ti togliessero la libertà. (Jean-Paul Sartre)

– Amare qualcuno non è solo un forte sentimento, è una scelta, una promessa, un impegno. (Erich Fromm)

– Ogni uomo ha un suo compito nella vita, e non è mai quello che egli avrebbe voluto scegliersi. (Hermann Hesse)

– Facile e agevole è scegliere il male, una via piana a noi molto vicina; ma gli dei hanno posto il sudore davanti alla virtù; lunga e difficile è infatti la strada e, al principio, aspra, ma quando si giunge alla vetta, diventa agevole ciò che prima era difficile. (Esiodo)

– Tu puoi scegliere. Vivere o morire. Ogni respiro è una scelta. Ogni minuto è una scelta. Essere o non essere. (Chuck Palahniuk)

– Ogni giorno sono costretto a compiere una serie di scelte su cosa è bene o importante o divertente, e poi devo convivere con l’esclusione di tutte le altre possibilità che quelle scelte mi precludono. (David Foster Wallace)

– Le donne virtuose non scelgono l’uomo con l’occhio ma con la ragione. (Publilio Siro)

– Per l’uomo arriva un momento in cui non ha più la libertà della scelta, non perché ha scelto, ma perché non l’ha fatto, il che si può anche esprimere così: perché gli altri hanno scelto per lui, perché ha perso se stesso. (Soren Kierkegaard)

– La gloria del mondo è transitoria e non è questa che ci dà la dimensione della nostra vita, ma è la scelta che facciamo di seguire la nostra leggenda personale. Credere nelle nostre utopie e lottare per i nostri sogni. (Paulo Coelho)

Frasi sulle scelte

– A ogni essere umano è stata donata una grande virtù: la capacità di scegliere. Chi non la utilizza, la trasforma in una maledizione e altri sceglieranno per lui. (Paulo Coelho)

– Noi dobbiamo credere nel libero arbitrio, non abbiamo scelta. (Isaac Bashevis Singer)

– Noi tutti abbiamo due scelte. Possiamo guadagnarci da vivere o possiamo scolpire una vita. (Jim Rohn)

– La sola cosa che non puoi portarmi via è il modo in cui scelgo di rispondere a ciò che mi fai. (Viktor Emil Frankl)

– Domani sarò ciò che oggi ho scelto di essere. (James Joyce)

– In alcuni casi sei tu a fare delle scelte nella vita e in altri è la vita che sceglie per te. (Gayle Forman)

– Vi sono momenti in cui ci si trova nella necessità di scegliere fra il vivere la propria vita piena, intera, completa, o trascinare una falsa, vergognosa, degradante esistenza quale il mondo, nella sua grande ipocrisia. (Oscar Wilde)

– L’essenza della grandezza consiste nella capacità di scegliere la propria personale realizzazione in circostanze nelle quali altri scelgono la follia. (Wayne W.Dyer)

– Quando si effettua una scelta, si cambia il futuro. (Deepak Chopra)

– Quando ti viene data la possibilità di scegliere se avere ragione o essere gentile, scegli di essere gentile. (Millie Davis)

– Noi non scegliamo affatto. Il nostro destino sceglie. Ed è saggezza mostrarci degni della sua scelta, qualunque essa sia. (Romain Rolland)

– Scelgo i miei amici per la loro bellezza, le mie conoscenze per la loro rispettabilità, e miei nemici per la loro intelligenza. (Oscar Wilde)

– Come se si potesse scegliere in amore, come se non fosse un fulmine che ti spezza le ossa e ti lascia lungo disteso in mezzo al cortile. (Julio Cortázar)

– Non importa per cosa sia nata una persona, ma ciò che sceglie di essere. (J.K.Rowling)

– Scegli sempre il cammino che sembra il migliore anche se sembra il più difficile: l’abitudine lo renderà presto piacevole. (Pitagora)

– A volte è necessario decidere tra una cosa a cui si è abituati e un’altra che ci piacerebbe conoscere. (Paulo Coelho)

– In un minuto c’è il tempo per decisioni e scelte che il minuto successivo rovescerà. (Thomas Stearns Eliot)

– Decidere era la parte peggiore, quella che mi faceva soffrire di più. Presa la decisione, mi bastava seguirla, rasserenata dalla certezza di aver fatto una scelta. (Stephenie Morgan Meyer)