Che cos’è la Via Lattea?

Definizione di Via Lattea, da cosa è composta, come fare per trovare la via lattea nel cielo notturno, quale è il triangolo di stelle per identificarla.

Via Lattea: definizione
Via Lattea: definizione

Come si chiama la nostra galassia

La Via Lattea è il nome di una grande fascia di stelle che si distende attraverso il cielo notturno.

Quando guardiamo la Via Lattea, stiamo guardando nel grande ammasso di stelle che costituiscono la nostra Galassia.

La via lattea può essere identificata cercando il triangolo di stelle composto da Vega, nella costellazione della Lyra, Deneb, nella costellazione del Cigno, Altair, nella costellazione dell’Aquila.

Dall’Italia le stelle che aiutano a identificare la Via Lattea, sono visibili guardando verso Sud, poco al di sopra della linea d’orizzonte.

E’ doveroso precisare che la nostra galassia non è visibile durante tutti i mesi dell’anno, in quanto si vede bene solo durante l’estate, mentre durante l’inverno, quando il sole si trova nella costellazione del Sagittario, ne viene oscurata totalmente la vista.

Mappa del sito