Cosa significa aberrazione astronomica? Inseguire le stelle

Definizione di aberrazione astronomica, in cosa consiste e a cosa è dovuta, quali conseguenze comporta questo fenomeno, come compensarlo in caso di osservazioni col telescopio.

telescopio aberrazione astronomica
telescopio aberrazione astronomica

Significato di aberrazione astronomica

Si tratta di uno spostamento apparente della posizione di una stella o di un altro oggetto celeste, dovuto alla composizione della velocità della luce e della terra, quest’ultima interessata, contemporaneamente, da un moto orbitale intorno al sole e da un moto di rotazione attorno al proprio asse immaginario.

Questo fenomeno comporta delle conseguenze traducibili nella constatazione che, se la terra non fosse in movimento, la direzione verso cui puntare un telescopio indicherebbe la posizione reale di una stella.

Ma al contrario, poichè la terra è in movimento, nei pochi istanti in cui la luce percorre la distanza che la separa dall’obiettivo e dal piano focale, il telescopio si sposta, non facendo apparire più al centro l’immagine della stella.

Per ovviare a questo, occorre inclinare il telescopio di un certo angolo, che deve essere compreso tra la direzione reale e quella apparente, questo comporta che deve essere puntato in una direzione non corrispondente esattamente a quella dove si trova la stella osservata.