11 maggio: santo del giorno, onomastico di oggi Sant’Ignazio da Laconi

Il Santo del giorno 11 maggio è Sant’Ignazio da Laconi, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Sant'Ignazio da Laconi, 11 maggio

L’ undici maggio si festeggia Sant’Ignazio da Laconi

Vincenzo Peis, divenuto in seguito fra Ignazio da Laconi, nacque a Laconi il 17 dicembre 1701 e morì a Cagliari l’11 maggio 1781.

Molto devoto e dedito alla penitenza, Ignazio entrò nell’ordine francescano, rivestendo gli incarichi di dispensiere e di umile questuante, prima nel convento di Iglesias e, successivamente, anche in altri conventi.

Trascorsi quindici anni, venne richiamato a Cagliari presso il convento del Buoncammino, dove prestò la sua opera lavorativa nel lanificio e come questuante per le vie cittadine, portando avanti il suo apostolato tra poveri e peccatori per circa quaranta anni, rendendosi utile e provocando delle conversioni alla fede cristiana.

La gente era solito chiamarlo “Padre santo”, perfino un pastore di religione protestante, che era cappellano del reggimento di fanteria tedesco, volle definirlo addirittura “un santo vivente”.

Due anni prima di morire perse la vista e per questo venne dispensato dalla questua ma non si astenne dal continuare a rispettare fermamente la Regola come i suoi confratelli francescani

Altri santi e celebrazioni del 11 maggio

  • Sant’Antimo e compagni
  • Martiri

  • San Fabio e compagni
  • Martiri in Sabina

  • San Francesco De Geronimo
  • Sacerdote

  • San Gengolfo
  • Martire

  • Beati Giovanni Rochester e Giacomo Walworth
  • Sacerdoti certosini, martiri

  • Beato Gregorio Celli
  • Religioso

  • San Gualtiero (Gualterio) di Esterp
  • Sacerdote

  • San Maiolo
  • Abate di Cluny

  • San Maiulo
  • Martire

  • San Mamerto di Vienne
  • Vescovo

  • San Matteo Le Van Gam
  • Martire

  • San Mocio (Mozio)
  • Sacerdote e martire

  • Santa Stella (Eustella)
  • Martire