Samoa Occidentali: informazioni turistiche utili

Informazioni turistiche Samoa Occidentali, comprendenti tutte le cose utili da sapere prima della partenza, per un viaggio o una vacanza in queste isole dell’Oceano Pacifico meridionale.

cartina Samoa Occidentali

Samoa Occidentali in breve

  • Capitale: Apia (si trova sull’isola Upolu)
  • Superficie in kmq: 2.944 kmq
  • Numero di abitanti: 178.846 (2009)
  • Religione: maggioranza cristiani congregazionalisti, seguono cattolici, protestanti e altre religioni.

Dove si trovano

bandiera samoa Samoa o Samoa Occidentali è uno stato insulare dell’Oceania formato da due isole principali, Savaii e Upolu (separate dallo Stretto di Apolina), e da vari isolotti minori situati nell’Oceano Pacifico Meridionale all’interno dell’arcipelago delle Samoa, circa 800 km a nord delle isole Tonga.

Le isole Samoa sono di origine vulcanica.

L’isola Savaii è caratterizzata da una morfologia piuttosto aspra e accidentata ed è dominata da un ripido cono vulcanico, il Mount Silisili, che raggiunge i 1857 metri di altitudine s.l.m..

L’isola Upolu ha una morfologia più dolce, i rilievi principali sono il picco del Tafua (650 m) e quelli di Fito e di Vaaifetu (1100 m).

Le isole, circondate dalla barriera corallina, sono coperte da una rigogliosa vegetazione che si sviluppa soprattutto all’interno, mentre nella fascia costiera prevalgono le piantagioni formate, in parte, da palma da cocco e albero del pane.

Clima

Il clima delle Samoa Occidentali è di tipo tropicale.

Il caldo è mitigato dalle brezze marine e, durante l’inverno australe (maggio-ottobre) spirano gli Alisei da sud-est , freschi e abbastanza asciutti.

La stagione delle piogge inizia a novembre con l’arrivo dell’estate australe che coincide con il periodo più caldo (gennaio-marzo) e più umido dell’anno.

La piovosità raggiunge la massima intensità nei mesi di gennaio e febbraio. Durante l’estate australe si possono verificare tifoni.

Popolazione

La popolazione è formata in prevalenza da samoani.

Fuso orario

La differenza di fuso orario alle Isole Samoa è 12 ore indietro rispetto all’Italia. Quando in Italia è in vigore l’ora legale la differenza è 13 ore indietro.

Lingua parlata

Le lingue ufficiali sono il samoano e l’inglese.

Economia

L’economia delle Samoa si basa in prevalenza sull’agricoltura.

Le colture commerciali principali sono le banane, la palma da cocco, il cacao e la canna da zucchero, mentre la base dell’alimentazione indigena è fornita da alcuni tuberi come l’igname e il taro, dai frutti dell’albero del pane e dal mais.

Dalla bilancia commerciale risulta un costante e forte deficit fra l’alto valore delle importazioni (macchinari e attrezzature, carburante, prodotti alimentari e tessili) ed il basso valore delle esportazioni (pesce, olio e crema di cocco, copra, taro, cacao e pezzi di ricambio per automobili).

Quando andare

Il periodo migliore per visitare le Samoa Occidentali va da giugno a settembre.

Documenti necessari viaggi Samoa occidentali

Per accedere alle Samoa Occidentali occorre il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi, ed essere in possesso del biglietto aereo di A/R.

Il visto è necessario per soggiorni superiori a 30 giorni. Da consultare il Consolato Onorario delle Samoa Occidentali a Roma.

Telefono

– Il prefisso internazionale per telefonare dall’Italia alle Samoa Occidentali è: 00685

– Il prefisso internazionale per telefonare dalle Samoa Occidentali all’Italia è: 0039

– I telefoni cellulari funzionano e vengono usati anche per il collegamento ad internet tramite il servizio wireless offerto da diversi alberghi di Apia (il collegamento è possibile solo in GPRS).

Elettricità

La corrente elettrica è a 230 V 50Hz. Le prese (tipo I) sono diverse da quelle italiane, pertanto è utile l’adattatore per le prese.

Moneta e carta di credito

La moneta ufficiale delle Samoa Occidentali è il Tala samoano.

In pagamento vengono accettati anche i dollari americani e i dollari neozelandesi, mentre gli sportelli bancomat si trovano solo ad Apia e a Salelologa (isola Savaii).

Le carte di credito vengono accettate negli alberghi e nei ristoranti principali.

Come arrivare

Dall’Italia il viaggio aereo verso le Samoa prevede vari scali.

Una possibilità è volare con Thai via Bangkok o con Singapore Airlines via Singapore e raggiungere Auckland in Nuova Zelanda.

Da Auckland la compagnia aerea Air New Zealand effettua voli per Apia.

Le principali compagnie aeree che servono le Samoa sono Air New Zealand, Pacific Blue e Polynesian Blue.

L’aeroporto internazionale è il Faleolo International Airport, si trova a circa 40 chilometri dalla capitale Apia, nell’isola di Upolu.

Da Upolu è possibile raggiungere l’isola Savaii tramite traghetti o con l’aereo, poichè su questa isola si trovano due scali aeroportuali, l’aeroporto di Maoto vicino a Salelologa e l’aeroporto di Asau situato sulla costa settentrionale.

Vaccinazioni

Per visitare le Samoa nessuna vaccinazione è obbligatoria.

La vaccinazione contro la febbre gialla è richiesta solo a coloro che provengono da zone infette.

Sono consigliate le vaccinazioni contro l’epatite A e B, l’antitifica e l’antitetanica, sempre previo consulto medico.

E’ opportuno seguire alcuni accorgimenti igienici, bere solo acqua imbottigliata senza aggiunta di ghiaccio, mangiare carni e verdure solamente cotte, la frutta solo se sbucciata personalmente.

Prima della partenza è consigliata la stipulazione di un’assicurazione sanitaria che copra le spese mediche e quelle per un eventuale rimpatrio.