Prestiti personali: come richiedere finanziamenti veloci on line

Confronto società finanziare dove richiedere on line l’erogazione di piccoli prestiti personali online veloci per acquistare a rate. Esistono in rete servizi finanziari in grado di erogare finanziamenti personali online e prestiti a tasso zero con calcolo rata finanziamento per credito personale finalizzato all’acquisto di un determinato bene o senza vincolo di destinanzione. Con il prestito viene ceduta una certa somma di denaro obbligando il creditore a restituire il capitale ricevuto per lo stesso ammontare o superiore.

prestiti personali

Erogazione prestiti personali

Questo termine indica un finanziamento di denaro erogato da società finanziarie autorizzate, nel ruolo di mediatore o dealer, ad un soggetto. Il finanziamento può essere finalizzato all’acquisto di beni di consumo, come possono essere per esempio un’automobile, una casa, i mobili per arredare l’abitazione, gli elettrodomestici, gli abiti, o per coprire le spese di ristrutturazione edilizie, il saldo di debiti o semplicemente per avere disponibile immediatamente del denaro contante. La possibilità di comprare a rate spinge oggi molti consumatori a decidere un acquisto a rate scegliendo un prestito personale on line veloce e agevolato.

Procedura assegnazione prestito personale

Prima di assegnare un prestito finanziamento vengono effettuati dal mediatore alcuni controlli preventivi, basati essenzialmente sulla situazione finanziaria e di del soggetto che ne fa richiesta, per escludere o ridurre al minimo future situazioni di insolvenza. Il prestito si divide essenzialmente in due tipi, finalizzato e non finalizzato con la differenza da parte del soggetto finanziatore di essere a conoscenza o meno della destinazione della somma finanziata.

I prestiti finalizzati sono in genere più rapidi potendo essere erogati anche direttamente nel punto vendita convenzionato con la finanziaria. Nel caso di prestiti non finalizzati occorre rivolgersi esclusivamente ad una banca. Il prestito a tasso zero è un particolare tipo di finanziamento agevolato con Tan o Tasso Annuo Nominale pari a zero.

Questo vuol dire che il soggetto che richiede il prestito non deve versare interessi al creditore ma restituire solo il capitale ricevuto. Occorre tener presente che il reale costo di un finananziamento è indicato dal Taeg ovvero dal tasso annuo effettivo globale che nel caso di un prestito a tasso zero non è detto che anch’esso sia 0 come Il Tan. Infatti nel Taeg sono inclusi vari costi tra cui le spese di istruzione pratica che possono andare a gravare su cliente.

Non essendo tali costi degli interessi il Tan applicato rimane effettivamente a zero e in molti casi i rivenditori che propongono questo tipo di acquisto a rate si accollano i costi relativi al finanziamento che la società finanziaria richiederà comunque per erogare il prestito. Il mutuo immobiliare viene concesso per finanziare l’acquisto di un bene immobile finito o ancora in costruzione.

Il credito al consumo comprende tutte quelle attività di finanziamento dirette alle persone fisiche e alle famiglie con la funzione di favorire i consumi fornendo la possibilità di pagare a rate gli acquisti. La caratteristica di questo particolare tipo di credito consiste nel fatto che esso viene utilizzato per finanziare la spesa corrente rappresentata dai consumi delle famiglie o dei singoli e non per sostenere operazioni di investimento.

Le garanzie rchieste al consumatore per ottenere credito al consumo sono in genere limitate e riguardano principalmente la possibilità da parte del richiedente di poter dimostrare di avere un reddito sufficiente per essere in grado di restituire la somma che vuole avere in prestito, la disponibilità di un conto corrente bancario e la non presenza negli elenchi dei cattivi pagatori.

Il tasso di interesse è molto più elevato rispetto a quello dei mutui in quanto il rischio di insolvenza del debitore è maggiore in quanto viene posto a garanzia il solo reddito. La cessione del quinto dello stipendio rappresenta un tipo particolare di prestito personale che ne prevede l’estinsione graduale con la cessione di quote dello stipendio di ammontare variabile fino ad ul massimo costituito dal quinto dell’ammontare del salario al netto di ritenute.

Possono contrarre il prestito con cessione del quinto solo i lavoratori dipendenti, siano essi appartenenti al settore pubblico o privato. Per molti chiedere prestiti personali via internet è diventata una consuetudine indipendentemente dalla capacita’ monetaria personale. I prestiti finanziari delle banca sono oggi ancora molto usati come anche i mutui bancari online, ma esistono anche finanziamenti personali ottenibili con la forma dei piccoli prestiti agevolati con calcolo rata prestiti in tempo reale.

E’ possibile ottenere mutui on line a tasso fisso, variabile e misto, a rata crescente con calcolo rata prestito. Il prestito denaro a dipendenti e i mutui case spesso si caratterizzano per essere a tasso fisso e senza vincolo di destinazione. Le finanziarie specializzate in finanziamenti rapidi on line presentate in questo spazio, offrono la possibilità di ottenere piccoli prestiti veloci e finanziamenti agevolati immediati per dipendenti e pensionati con una semplice richiesta prestito, oltre a fornire l’occasione per un comodo confronto prestiti disponibili.

Possibilità di ottenere preventivi prestiti per acquisto auto a tasso zero e richesta mutui casa con tassi inferiori a quelli offerte dalla banca dovuta alla totale assenza di intermediari.