Lavoro: offerte, definizione, come trovare un’occupazione

Consigli utili per trovare lavoro con recensione di alcuni servizi online utili sia per chi cerca lavoro che per le aziende in cerca di personale con offerte lavoro e annunci ci chi cerca e offre lavoro.

offerte lavoro
offerte lavoro

Domande e offerte lavoro online

InfoJobs.it è il più popolare sito di e-recruitment in Italia. Inizia ad operare in Italia nel luglio 2004 e dopo due anni, caratterizzati da una crescita continua, si è affermato come il primo sito italiano per traffico internet nel settore domanda e offerta di lavoro. In questo periodo ha ottenuto oltre 900.000 curriculum vitae registrati e più di 20.000 aziende inserzioniste.

Definizione di lavoro

Per lavoro si intende quella attività produttiva che si manifesta nel momento che viene esercitata una determinata professione o un particolare mestiere come attività produttiva volta a soddisfare vari bisogni. Lavorare indica l’occupazione del tempo a fare qualcosa per ottenerne nella maggior parte dei casi una remunerazione economica.

Il lavoratore è colui che svolge il lavoro che può avere una controparte, detta datore di lavoro se dipendente, con cui viene instaurato un rapporto di lavoro a tempo determinato o indeterminato. Quando si tratta di lavoro autonomo o di libera professione la controparte è il cliente a cui viene venduta la merce o il servizio. Lavorando viene occupato del tempo per svolgere un certo compito al fine di ottenerne un guadagno nella maggioranza dei casi economico al fine del proprio mantenimento.

La persona che lavora si dice anche lavoratore e presenta uno status di occupato mentre la persona che per qualunque ragione non lavora si dice disoccupato. Nel caso di lavoro subordinato o dipendente vi è la figura del datore di lavoro come controparte che assume il candidato per svolgere una o più mansioni per la sua azienda, mentre nel caso di lavoratore autonomo la controparte è rappresentata dal cliente ai quali devono essere forniti i propri prodotti o servizi.

Come trovare lavoro oggi

Senza dubbio trovare un’occupazione oggi non è facile e per questo occorre mettere il massimo impegno per evidenziare le nostre potenzialità. Per trovare lavoro dobbiamo prima di tutto uscire dall’idea di pretenderne uno in particolare. Sono molto utili le esperienze lavorative che possono essere determinanti per essere assunti. Inviamo tante domande di lavoro e leggiamo tutte le offerte.

Dopo avere inoltrato tante domande e risposto a tante offerte di lavoro supponiamo che si venga chiamati ad un colloquio: come comportarsi? Prima di tutto stare calmi, rilassati e parlate di voi con sincerità, mettendo in evidenza la vostra voglia di lavorare e tutte le vs. reali qualità. Dovete dire la verità, evitate quindi di barare.

Arrivate puntuali all’appuntamento e vestiti ordinati in maniera da poter dare una buona impressione al vostro interlocutore. Non dimenticate di avere con voi delle foto tessera ed un curriculum vitae. Ricordate che per trovare lavoro bisogna saper vendere le proprie capacità, conquistando la fiducia di chi ci ascolta. Lavoro dipendente o Lavoro autonomo? Dipende da vari fattori.

Prima su tutte la propria inclinazione personale. Con il lavoro dipendente in linea generale facciamo ciò che ci dicono di fare altre persone in linea con quello per cui siamo stati assunti. Con il lavoro autonomo siamo noi che dobbiamo organizzarci e fare scelte da cui dipende la riuscita del nostro lavoro, mettendosi continamente in discussione e pienamente consapevoli del rischio che comunque ogni attività di impresa presenta.