Frasi sul ritorno: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sul ritorno, ovvero sul rientro nel luogo da cui si è partiti dopo essersi allontanati o avere intrapreso un viaggio verso un luogo diverso.

Citazioni sul ritorno

– Gli uomini sognano più il ritorno che la partenza. (Paulo Coelho)

– Nulla viene dal nulla, come nulla ritorna nel nulla. (Marco Aurelio)

– Ho attraversato mari, ho lasciato dietro di me città, ho seguito le sorgenti dei fiumi e mi sono immerso nelle foreste. Non ho mai potuto tornare indietro, esattamente come un disco non può girare al contrario. E tutto ciò a cosa mi stava conducendo? A questo preciso istante. (Jean-Paul Sartre)

– La partenza, non meno del ritorno, appare impossibile al disperato. (Thomas Mann)

– L’unica regola del viaggio è: non tornare come sei partito. Torna diverso. (Anne Carson)

– Non ci si rende conto quanto sia bello viaggiare, finché non si torna a casa e si posa la testa sul vecchio, caro, cuscino. (Yutang Lin)

– Se parti con un’astronave e viaggi più o meno alla stessa velocità della luce, al rientro potresti scoprire che tutta la tua famiglia è morta e tu sei ancora giovane e ti troverai immerso nel futuro, ma il tuo orologio continuerà a dirti che sei stato via solo per pochi giorni o per pochi mesi. (Mark Haddon)

– Non c’è nessuna regola, né legge, né regolamento che stabilisce che non si possa tornare indietro. Io ho quindi tutto il diritto di tornare sui miei passi. (Lance Armstrong)

– Il turista si affretta a tornare a casa; il viaggiatore, che non appartiene ad alcun luogo in particolare, si sposta lentamente da un punto all’altro della terra, per anni. (Paul Bowles)

– Se voglio ritornare è solo perché ti voglio amare per come sei veramente. (Nicolas Vaporidis)

– La morte…l’abisso da cui non è consentito a nessun viaggiatore di tornare. (George Washington)

– Ti ho dato la mia parola che sarei tornato per te. (Chris Hemsworth)

– Non è l’uscire dal porto, ma il tornarci, che determina il successo di un viaggio. (Henry Ward Beecher)

Aforismi sul ritorno

– Tranquillo ragazzo al tuo ritorno sarai un uomo ricco, al tuo bambino non mancherà niente. (Jude Law)

– Non c’è nessuna regola, né legge, né regolamento che stabilisce che non si possa tornare indietro. Io ho quindi tutto il diritto di tornare sui miei passi. (Lance Armstrong)

– Non pensavo che sarei tornata a casa! (Helen Mirren)

– La partenza, non meno del ritorno, appare impossibile al disperato. (Thomas Mann)

– L’emozione di tornare a casa non è mai cambiata. (Guy Pearce)

– Da un certo punto in là non c’è più ritorno. È questo il punto da raggiungere. (Franz Kafka)

– Ogni volta che torno a Chicago è come tornare nel futuro. (James Tolkan)

– Il destino, quando apre una porta, ne chiude un’altra. Dati certi passi avanti, non è possibile tornare indietro. (Victor Hugo)

– Vaghiamo a migliaia sulla faccia della terra, illustri e sconosciuti, conquistandoci al di là dei mari la fama, la ricchezza o solo un tozzo di pane; ma mi pare che per ciascuno di noi il ritorno a casa sia come una resa dei conti. (William Finnegan)

– C’è un solo viaggio possibile: quello che facciamo nel nostro mondo interiore. Non credo che si possa viaggiare di più nel nostro pianeta. Così come non credo che si viaggi per tornare. L’uomo non può tornare mai allo stesso punto da cui è partito, perché, nel frattempo, lui stesso è cambiato. Da sé stessi non si può fuggire. (Andrej Tarkovskij)

– Adesso ho capito perché era sempre così contento: perché sapeva di avere un posto dove tornare. (Tony Leung Chiu Wai)

– Io non credo che nessuno, finché la sua anima non lascia il corpo, può dire di aver passato il punto di non ritorno. (Tom Hiddleston)

– La gente torna a casa per tante ragioni: torna per ricordare, torna perché non ha un altro posto dove andare, torna quando è in crisi, torna quando è fiera di sé, torna a casa per cercare una finestra sul proprio passato, o una strada per il futuro; la gente torna a casa per tanti motivi, ma torna sempre per dare un addio. (Dakota Fanning)

Frasi sul ritorno

– Gli addii possono essere sconvolgenti, ma i ritorni sono sicuramente peggio. (Margaret Atwood)

– Sapevo che sarebbe tornato: da me ritornano tutti. (Marlene Dietrich)

– Se ami qualcuno lascialo libero. Se torna da te, sarà per sempre tuo, altrimenti non lo è mai stato. (Richard Bach)

– Non è l’uscire dal porto, ma il tornarci, che determina il successo di un viaggio. (Henry Ward Beecher)

– Niente come tornare in un luogo rimasto immutato ci fa scoprire quanto siamo cambiati. (Nelson Mandela)

– Sì…e se stavolta ritorni, forse avremo un altro giorno come quello, e poi un altro…Ma ogni giorno sarà uno di meno: sempre di meno, finché una volta…(Audrey Hepburn)

– Brevi furono i miei giorni tra voi, e ancor più brevi le parole che ho detto. Ma se la mia voce si affievolirà nel vostro orecchio e il mio amore svanirà nella vostra memoria, allora io tornerò. E con cuore più ricco e labbra più docili allo spirito, parlerò con voi. Sì, tornerò con la marea. (Khalil Gibran)

– L’uomo non può tornare mai allo stesso punto da cui è partito, perché, nel frattempo, lui stesso è cambiato. Tutto quello che siamo lo portiamo con noi nel viaggio. In verità, il viaggio attraverso i paesi del mondo è per l’uomo un viaggio simbolico. Ovunque vada è la propria anima che sta cercando. Per questo l’uomo deve poter viaggiare. (Andrei Arsenyevich Tarkovsky)

– Non smetteremo di esplorare. E alla fine di tutto il nostro andare ritorneremo al punto di partenza per conoscerlo per la prima volta. (T. S. Eliot)

– E’ insensato andare a Roma se non si possiede la convinzione di tornare a Roma. (Gilbert Keith Chesterton)

– Ci sono due cose che non tornano mai indietro: una freccia scagliata e un’occasione perduta. (Jim Rohn)

– Ed è questo che voglio veramente, che tu torni da me a qualsiasi costo! (Lily James)

– Quando non si può tornare indietro, bisogna soltanto preoccuparsi del modo migliore per avanzare. (Paulo Coelho)

– E’ strano tornare a casa…è tutto uguale…gli stessi odori…le stesse sensazioni…le stesse cose…ti rendi conto che l’unico a essere cambiato sei tu. (Brad Pitt)

– Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre. (Josè Saramago)

Modifica impostazioni privacy