Zuppa di pesce alla toscana, ricetta veloce semplice

Come fare la zuppa di pesce, ricetta toscana per la quale occorrono pesci e crostacei misti, odori vari, olio-extra-vergine d’oliva, peperoncino in polvere e delle fette di pane casereccio per distribuirci sopra la zuppa ben calda.

zuppa di pesce alla toscana

Ingredienti per 4 persone

– 1 kg circa di pesce e crostacei misti (palombo, seppie, canocchie, scampi, calamaretti, gamberetti, spinarolo)

– 1/2 bicchiere di olio extra-vergine d’oliva

– 1 cucchiaio di farina bianca

– 2 cucchiai di salsa di pomodoro

– 1/2 bicchiere di vino bianco secco

– prezzemolo tritato in abbondanza

– 1 cipolla tritata

– 1 spicchio d’aglio

– 1 costola di sedano tritata

– 1 cucchiaio di foglie di rosmarino tritate

– un pizzico di peperoncino in polvere

– 4 fette di pane casereccio

– sale e pepe

Come preparare la zuppa di pesce alla toscana

Pulire accuratamente tutto il pesce, squamarlo, svuotarlo, lavarlo sotto l’acqua corrente e poi lasciarlo scolare.

Mettere l’olio nel tegame e dopo averlo fatto scaldare per pochi minuti unire lo spicchio d’aglio, la cipolla, il sedano, il rosmarino, il prezzemolo, il peperoncino, quindi fare rosolare il tutto a fuoco moderato fino a quando le verdure saranno appassite.

Aggiungere alle verdure la farina e la salsa di pomodoro stemperate in un bicchiere d’acqua.

Mescolare accuratamente con un cucchiaio di legno, versare il vino bianco e un litro circa di acqua, continuando sempre a mescolare.

Aggiungere sale e pepe e lasciare cuocere a fuoco molto basso per circa 25 minuti.

Nel frattempo fare tostare nel forno le fette di pane casereccio.

Passati venticinque minuti, tuffare nel brodo i pesci preparati, mettendo prima quelli che richiedono una cottura più lunga, quindi farli cuocere per quindici minuti, poi unire il resto del pesce e continuare la cottura, sempre a fuoco basso, per altri venti minuti.

A cottura ultimata disporre le fette di pane tostato nei piatti e versarci sopra la zuppa ben calda.