Scaloppine di vitello ai carciofi

Come fare le scaloppine di vitello ai carciofi, ricetta da fare in tegame secondo la tradizione maggiormente diffusa per cucinare la carne di vitello abbinata con questo tipo di verdura.

scaloppine ai carciofi

Ingredienti per 4 persone

– 400 gr fettine di vitello

– 300 gr cuori di carciofo freschi o surgelati

– 3 cucchiai olio extravergine d’oliva

– 3 cucchiai prezzemolo tritato

– farina bianca

– vino bianco secco

– sale e pepe

Preparazione delle scaloppine di vitello ai carciofi

Appiattire le fettine di vitello sistemandole tra due fogli di pellicola e provvedendo a pestarle con il batticarne.

Scaldare un cucchiaio d’olio con il prezzemolo tritato in un tegame, mantenendo la fiamma bassa, poi unire i carciofi, salare, pepare e cuocere per 15 minuti circa, ricordandosi di mescolare ogni tanto.

In un altro tegame scaldare l’olio rimasto, unire le fettine di vitello infarinate e rosolarle su entrambi i lati a fuoco vivace, rigirando con un mestolo di legno.

Appena le fettine saranno dorate, spruzzare sopra un po’ di vino, attendendo che evapori a fuoco vivace.

Aggiungere i carciofi, che nel frattempo saranno cotti, e lasciare insaporire il tutto per alcuni istanti prima di portare in tavola e servire ancora caldo.