Tagliata di salmone in padella con finocchi allo zafferano

Come cucinare la tagliata di salmone con finocchi facendo marinare il pesce con erbe aromatiche e pepe rosa prima di cuocerlo in padella e servirlo accompagnato da finocchi allo zafferano.

tagliata di salmone in padella

Ingredienti per 4 persone

– 1 salmone già pulito

– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 2 cucchiai di bacche di pepe rosa

– timo

– cerfoglio

– erba cipollina

Per i finocchi

– 2 finocchi

– 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 spicchio d’aglio

– 1 bustina di zafferano

– 100 ml di brodo vegetale

– sale e pepe bianco

Come preparare la tagliata di salmone in padella

Sfilettare il salmone facendo attenzione a non lasciare lische e a non rovinare la carne.

Tritare il cerfoglio, il timo e l’erba cipollina.

Aggiungere al trito di erbe aromatiche il pepe rosa pestato e il sale; con questo preparato tamponare il salmone.

Mettere il salmone a marinare in frigorifero in un recipiente coperto con la pellicola.

Pulire, lavare e tagliare i finocchi a fettine fini, poi metterli a cuocere in un tegame con poco olio e l’aglio schiacciato, quindi versare il brodo vegetale e unire lo zafferano, sale e pepe bianco.

Togliere la marinata dal filetto di salmone e farlo dorare in padella antiaderente, unta con pochissimo olio extravergine d’oliva.

Lasciare il salmone semicrudo al centro affinché mantenga il colore vivo.

Tagliare il salmone a fette e disporle sui finocchi stufati.