Salmone al forno con funghi e spinaci

Come cucinare il salmone al forno con funghi avvolgendo i tranci di pesce con le foglie di spinaci e cospargendo il tutto con una vinaigrette al pomodoro.

salmone al forno con funghi e spinaci

Ingredienti per 4 persone

– 4 tranci di salmone fresco da circa 150 g l’uno

– 400 g di foglie di spinaci

– 1 limone

– 500 g di funghi champignon già puliti

– 20 g di prezzemolo

– 4 pomodori

– 12 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 3 cucchiai d’aceto di mele

– sale e pepe

Come preparare il salmone al forno con funghi e spinaci

Tagliare i funghi champignon a fettine sottili e farli rosolare in una padella con 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, poi spruzzare il succo di limone, salare e pepare.

Fare cuocere i funghi per 10 minuti e infine unire il prezzemolo tritato.

Tenerli da parte in caldo.

In una pentola con 1 litro di acqua bollente salata, tuffarci le foglie di spinaci per 1 minuto, quindi scolarle e farle raffreddare in acqua fredda.

Spellare i tranci di salmone e dopo averli salati e pepati avvolgerli con delicatezza nelle foglie di spinaci.

Sistemare il salmone in una teglia da forno con 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, spruzzare il succo di limone e infornare a 180°C per un quarto d’ora circa.

Dopo aver scottato i pomodori in acqua calda toglierci la buccia e i semi, quindi tagliarli a cubetti.

In una padella scaldare l’aceto di mele senza farlo bollire, unire 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva e i pomodori a cubetti.

Fare cuocere per 2-3 minuti.

In un vassoio adagiare gli champignon e metterci sopra i tranci di salmone avvolti negli spinaci.

Irrorare il tutto con la vinaigrette ai pomodori e servire.