Salsa alla cardinale: ricetta sugo e preparazione

Come fare la salsa cardinale, particolarmente adatta per accompagnare pesci e crostacei oppure per guarnire un risotto bianco al brodo di pesce, ricetta con brodo di pesce e besciamella.

salsa alla cardinale ricetta sugo

Ingredienti per circa mezzo litro di salsa

– 2 dl di brodo di pesce caldo

– 3 dl di besciamella

– 1 dl di panna

– 50 g di burro a pezzetti

– 100 g tra polpa, uova e corallo di aragosta

– un pizzico abbondante di pepe di Caienna

Preparazione della salsa cardinale

Mescolare in un tegame la besciamella con la panna, diluire con il brodo di pesce ben caldo e mettere il recipiente su fuoco moderato.

Lasciare cuocere per 25 minuti, mescolando di continuo con una spatola di legno, in modo da fare addensare la salsa.

Mettere nel mortaio la polpa e le altri parti di aragosta e pestare pazientemente, aggiungendo poco alla volta il burro a pezzettini fino a ottenere un composto omogeneo e spumoso.

Togliere il tegame dal fuoco e unire il composto alla salsa, mescolando energicamente con un mestolo di legno, poi aggiungere il pepe di Caienna e mescolare ancora a lungo.