Torta della nonna crema e pinoli

Come fare la torta della nonna seguendo la ricetta originale con crema pasticcera e pinoli, lista ingredienti necessari e procedura guidata per la facile preparazione di questo gustoso dolce.

torta della nonna ricetta

Ingredienti 6 persone

Pasta frolla

– 300 gr di farina

– 100 gr di zucchero

– 120 gr di burro

– 1 uovo intero + 1 tuorlo

– 1/2 bustina di lievito per dolci

– buccia grattugiata di 1 limone

– 1 pizzico di sale

Crema pasticcera

– 1 litro di latte

– 6 tuorli

– 150 gr di zucchero

– 150 gr di farina

– la scorza di un limone

Per la rifinitura

– 120 gr ca. di pinoli e zucchero a velo

Come si fa la torta della nonna crema e pinoli

Preparazione della pasta frolla

Amalgamare la farina con lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale.

Aggiungere il burro a pezzetti e lavorare velocemente gli ingredienti, poi unire un uovo intero e un tuorlo e la scorza di limone grattugiata.

Lavorare l’impasto in modo omogeneo e dargli la forma di una palla che avvolta con la pellicola trasparente andrà messa in frigo a riposare per almeno mezz’ora.

Come fare la crema

In un tegame mettere a bollire il latte con la scorza di limone dentro, poi prendere un recipiente e lavorare i tuorli con lo zucchero fino a farne un composto omogeneo, poi aggiungere la farina e continuare a mescolare.

Appena il latte inizia a bollire abbassare il fuoco e versarci dentro il composto mescolando con un cucchiaio di legno.

Fare riprendere il bollore per pochi secondi e poi spengere.

Ricordarsi di togliere dalla crema la scorza di limone.

Prendere dal frigo la pasta frolla, stenderla e farne due dischi.

In una teglia foderata con la carta da forno distendere un disco di pasta frolla sul fondo e anche sui bordi della teglia, poi sforacchiare la pasta con una forchetta.

Versarci dentro la crema pasticcera e ricoprire con l’altro disco di pasta frolla.

Chiudere bene il bordo e ricoprire tutta la superficie con i pinoli.

Infornare a 180° C per circa 45 minuti.

Fare raffreddare la torta e prima di servirla spolverizzarla con lo zucchero a velo.