Capriolo in umido con pancetta

Come cucinare il capriolo in umido, ricetta tradizionale toscana con pancetta, ingredienti e modalità di cottura in tegame, gusto all’aroma di alloro e bacche di ginepro.

capriolo in umido con pancetta
capriolo in umido con pancetta

Ingredienti per 4 persone

– Polpa di capriolo gr 800

– Pancetta gr 100

– Una cipolla

– Una carota

– Alloro

– Bacche di ginepro

– Mezzo litro di vino rosso

– Poco brodo

– Olio d’oliva

– Sale e pepe

Come fare il capriolo in umido

In un tegame fate rosolare, in 8 cucchiai d’olio, un trito di pancetta, cipolla e carota.

Appena la cipolla appassisce, unite la polpa di capriolo tagliata a pezzi, aggiungete anche l’alloro, un cucchiaino di bacche di ginepro, sale e pepe.

Fate rosolare per un quarto d’ora, poi versate tutto il vino e, girando spesso, fatelo ritirare lentamente.

Portatelo quindi a completa cottura bagnando, quando occorre, con del brodo caldo.

Servite questo squisito capriolo su fette di pane abbrustolite o con polenta calda o tagliata a fette e grigliata.

Mappa del sito