Frasi sul razzismo

Citazioni, aforismi e frasi sul razzismo, ovvero sulla tendenza psicologica o politica fondata sulla convinzione che una razza umana sia superiore a un’altra, determinando in questo modo delle discriminazioni sociali.

Citazioni sul razzismo

– Mi rifiuto di accettare l’idea che l’umanità sia incatenata con nodi tragicamente indissolubili alla notte senza stelle del razzismo e della guerra al punto che l’alba luminosa della pace e della fratellanza non possa mai diventare realtà…credo che la verità disarmata e l’amore incondizionato avranno l’ultima parola. (Martin Luther King)

– Il razzismo non è nella natura umana. Il razzismo è l’abbandono della natura umana. (Orson Welles)

– Il razzismo è un modo di delegare ad altri il disgusto che abbiamo di noi stessi. (Robert Sabatier)

– Le lacrime di un uomo rosso, giallo, nero, marrone o bianco sono tutte uguali. (Martin Fischer)

– Io non ho pregiudizi razziali, e penso di non avere pregiudizi di colore, né pregiudizi di casta, né pregiudizi, credo. Anzi, lo so. Posso sopportare qualsiasi società. Tutto ciò che m’importa sapere di un uomo è che sia un essere umano – ciò è abbastanza per me; non potrebbe essere niente di peggio. (Mark Twain)

– Vivere ovunque nel mondo oggi e essere contro l’uguaglianza a causa della razza o del colore è come vivere in Alaska ed essere contro la neve. (William Faulkner)

– Il razzismo è una malattia. È un cattivo funzionamento della mente che compromette le relazioni umane, è una malattia psichicamente contagiosa conseguente al fatto che una mente predisposta viene infettata da idee false, patologiche, che producono ostilità verso altri gruppi e verso i loro membri. (Ashley Montagu)

– Quando la proverbiale mancanza di elasticità del burocrate si combina con la meschinità del razzismo il risultato può fare vacillare la mente. (Nelson Mandela)

– Il pregiudizio razziale troverà sempre un fertile terreno in quella piccola e debole cosa che è il cervello umano. (James Baldwin)

– Contrappongono razza contro razza, religione contro religione, pregiudizio contro pregiudizio. Dividi e comanda! Non dobbiamo permettere che questo accada qui. (Eleanor Roosevelt)

– Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l’arte di vivere come fratelli. (Martin Luther King)

– I vecchi appelli al razzismo, allo sciovinismo sessuale e religioso, fino al fanatico fervore nazionalistico, iniziano a non funzionare più. Una nuova coscienza si sta formando, che vede la Terra come un singolo organismo, e riconosce che un organismo in guerra con se stesso è condannato. Noi tutti siamo il pianeta. (Carl Sagan)

– Sarà bene ricordare a chi non sa, ed a chi preferisce dimenticare, che l’olocausto si è esteso anche all’Italia, benché la guerra volgesse ormai alla fine, e benché la massima parte del popolo italiano si sia mostrata immune al veleno razzista. (Primo Levi)

– Poche persone riescono a essere felici senza odiare qualche altra persona, nazione o credo. (Bertrand Russell)

– Detesto il razzismo perché io considero come una cosa barbara sia che provenga da un uomo nero o da un bianco. (Nelson Mandela)

Aforismi sul razzismo

– Il razzismo è ciò che trasforma le differenze in disuguaglianze. (Tahar Ben Jelloun)

– L’esistenza di una qualsiasi razza pura con doti speciali è un mito, come lo è il convincimento che ci siano razze delle quali tutti gli appartenenti siano destinati all’eterna inferiorità. (Franz Boas)

– Il razzismo è la più grave minaccia dell’uomo verso l’uomo, il massimo di odio con il minimo di ragione. (Abraham Joshua Heschel)

– La conquista della terra, che in generale vuol dire portarla via a chi ha una pelle diversa dalla nostra, o un naso un po’ più schiacciato, a pensarci bene non è proprio una bella cosa. Ciò che la riscatta è soltanto un’idea. Un’idea che la sostenga. (Joseph Conrad)

– Nei loro comportamenti con le creature viventi tutti gli uomini dimostrano di essere nazisti. La presuntuosità con la quale l’uomo fa con le altre specie quel che gli piace è una semplificazione delle teorie razziste più estremistiche, il principio secondo il quale la forza è diritto. (Isaac Bashevis Singer)

– Nel linguaggio del razzismo puro c’è una sorta di potere magico e maligno. (Jonathan Coe)

– Se vuoi fare una musica meravigliosa, devi suonare insieme le note nere con quelle bianche. (Richard Nixon)

– Il razzismo approfitta delle faglie e delle brecce per infiltrarsi e stabilirsi nella mentalità e ciò può avvenire sia per difesa, sia per coprire una fragilità di ragionamento e di percezione. (Tahar Ben Jelloun)

– Ci sono state occasioni nelle quali l’aggressione fisica non è stata così grave quanto l’oppressione psicologica sofferta dalla popolazione nera durante l’apartheid. È una tortura psicologica impossibile da descrivere a parole. (Nelson Mandela)

– Oggigiorno la gente comincia a beffarsi della vita familiare e dell’istituto della famiglia; tra poco si finirà per buttare a mare tutto e ci si sposerà fra bianchi e negri. (Franci Scott Key Fitzgerald)

– Nessuno nasce odiando un’altra persona per il colore della sua pelle, per la sua storia o per la sua religione. Le persone devono imparare ad odiare e, se possono imparare ad odiare, gli può essere insegnato l’amore, anche perché l’amore arriva più facilmente al cuore umano che il suo contrario. (Nelson Mandela)

– Pubblicamente inconsolabili del fatto che il razzismo continui, questi attivisti sembrano in privato terribilmente inorriditi che sia stato abolito. (Dinesh D’Souza)

– L’uomo bianco ha scoperto la Croce per mezzo della Bibbia, ma l’uomo di colore ha scoperto la Bibbia per mezzo della Croce. (James Arthur Baldwin)

– Non credo che i Nazisti si credessero delle cattive persone. Non ho mai incontrato un razzista o un antisemita che si considerassero tali. (Norman Jewison)

– Credo negli esseri umani e che tutti gli esseri umani dovrebbero essere rispettati come tali, indipendentemente dal loro colore. (Malcolm X)

Frasi sul razzismo

– Ogni pensiero di superiorità può portare al razzismo. (Walter Lang)

– Se dovessimo svegliarci una mattina e scoprire che tutti sono della stessa razza, credo e colore, troveremmo qualche altra causa di pregiudizio entro mezzogiorno. (George David Aiken)

– Il domestico nero sconfigge gli stereotipi razziali lavorando molto duramente e con affidabilità; demolisce gradualmente l’odio razziale con i suo esempio di una rigida etica di lavoro e il suo carattere è dignitoso. (Nelsan Ellis)

– L’unica razza che conosco è quella umana. (Albert Einstein)

– Credo che il razzismo sia terribile e sono convinta che dovremmo piuttosto cominciare ad odiarci per motivi personali. (Cathy Ladman)

– Siamo sempre lo straniero di qualcun altro. Imparare a vivere insieme è lottare contro il razzismo. (Tahar Ben Jelloun)

– Non credo nell’esistenza di una specifica etnia dotata di intelligenza superiore alle altre. (David Steinberg)

– Gli uomini costruiscono troppi muri e mai abbastanza ponti. (Isaac Newton)

– Fino a quando la giustizia non sarà cieca al colore, fino a quando l’istruzione non sarà inconsapevole della razza, fino a quando l’opportunità non sarà indifferente al colore della pelle degli uomini, l’emancipazione sarà un proclama ma non un fatto. (Lyndon Baines Johnson)

– Si parla di razzismo perché c’è molta non conoscenza dell’altro, bisogna abbattere i muri o aumentano le differenze. L’immigrazione è una ricchezza. (Cécile Kyenge)

– Aveva un idea tutta sua: un’idea che potremmo quasi definire da virologo. Lui pensava che si potessero curare il razzismo e l’odio, letteralmente curare, tramite delle iniezioni di musica e amore nella vita delle persone. (Will Smith)

– La felicità dell’uomo bianco non può essere acquistata con la miseria dell’uomo nero. (Frederick Douglass)

– La persona razzista non prova il bisogno di giustificare le sue opinioni e i suoi giudizi. Ha delle certezze, si costruisce delle evidenze indiscutibili, delle verità non contestabili. (Tahar Ben Jelloun)

– Odio intensamente le discriminazioni razziali, in ogni loro manifestazione. Le ho combattute tutta la mia vita, le continuo a combattere e lo farò fino alla fine dei miei giorni. (Nelson Mandela)

– Gran brutta malattia il razzismo. Più che altro strana: colpisce i bianchi, ma fa fuori i neri. (Albert Einstein)

Modifica impostazioni privacy