Quando un cane ti lecca: cosa vuol dire

cane che lecca il viso
cane che lecca il viso

Cosa vuol dire quanto un cane ti lecca, se lo fa insistentemente, significato di questa azione elementare che può essere rivolta a vari parti del corpo, tra cui i piedi, le gambe, le orecchie, il viso o le labbra.

Cane che lecca il padrone

I casi in cui i cani leccano qualcuno sono svariati e possono avere vari significati.

Per esempio un cane potrebbe leccare il padrone nel caso sia rimasto solo a lungo, oppure non sia stato oggetto di sufficiente attenzione da parte del suo essere umano di riferimento.

Il modo di leccare sarà rapido e ricco di entusiasmo in quanto l’animale è sempre contento di vedere il suo padrone, inoltre è un modo istintivo per lui di richiedere attenzione e cibo.

Se il cane lecca il viso o le labbra, o cerca di farlo, lo fa perchè si ricorda di quando richiedeva il cibo alla madre, e pensando che funzioni fa lo stesso col suo padrone.

Se un cane lecca qualcuno in maniera lenta e prolungata lo fa per dimostrare affetto e per provvedere all’eliminazione di odori per lui sgradevoli o in grado di attirare ipotetici predatori che il suo istinto ritiene essere sempre pronti ad aggredire, e quindi, in questo senso, si comporta come un protettore della persona che lo accudisce.

Da non dimenticare che i cani come i lupi considerano di avere un capobranco, che nel loro caso è il padrone, individuo degno del loro rispetto in quanto consapevoli della superiorità gerarchica che li divide e per questo usa questo modo per riconoscergli stima e amicizia.