Praiano: cosa vedere, Chiesa di San Luca, San Gennaro, Spiaggia Gavitella, Torre di Grado

Cosa vedere a Praiano, quali sono i principali luoghi d’interesse e attrazioni, tra cui rientrano le Chiese di San Luca e San Gennaro, la medievale Torre a Mare e la spiaggia di Gavitella con la Torre di Grado.

Spiaggia della Gavitella - Praiano

Turismo Praiano

Situato nella provincia di Salerno in Campania e geograficamente appartenente alla Costiera Amalfitana, Praiano è un pittoresco paese di pescatori situato nel tratto compreso tra Positano e Conca dei Marini, nei pressi di Capo Sottile.

Nella parte più alta del paese, da cui si può godere di uno splendido panorama sulla costa, si trova la Chiesa di San Luca Evangelista, risalente al 1588 e costruita sopra una precedente chiesa.

Dotata di una facciata bianca e con un campanile a tre piani posto a lato, la chiesa presenta un interno a tre navate comprendente sei cappelle per ciascun lato, oltre a un pavimento in maiolica del settecento, un busto in argento, contenente le reliquie di San Luca, due dipinti cinquecenteschi, aventi per soggetto la Circoncisione e la Vergine del Rosario del 1582.

Nelle vicinanze di Capo Sottile è situata la Chiesa di San Gennaro Vescovo e Martire, risalente al 1589 e costruita sopra i resti di una chiesa del tredicesimo secolo.

La chiesa, sovrastata da una cupola rivestita in maiolica, ha un interno a tre navate con croce latina.

Nella parte più bassa di Praiano è presente una spiaggia molto caratteristica, inserita tra due pareti rocciose, nelle vicinanze della quale si trova la Torre a Mare, risalente a epoca medievale, costruita con funzioni di avvistamento e difesa contro le incursioni saracene.

Presso la spiaggia Gavitella si trova la Torre di Grado, realizzata dagli spagnoli.