Frasi sulla povertà: aforismi, citazioni

Frasi sulla povertà
Frasi sulla povertà

Citazioni, aforismi e frasi sulla povertà, ovvero su una limitata o insufficiente disponibilità di denaro per poter sopravvivere che pone chi ne è colpito in una condizione di inferiorità economica e spesso anche sociale.

Citazioni sulla povertà

– Quello che concedi al povero non è un bene di tua proprietà, ma è un bene che gli restituisci, perché è un bene comune dato per l’uso di tutti, di cui a torto stai godendo da solo. (Sant’Ambrogio)

– C’è una sola classe della umanità che tiene al denaro molto più dei ricchi: i poveri. Il povero non può tenere ad altro. Questa è la miseria di essere povero. (Oscar Wilde)

– Non chi ha poco è povero, ma chi desidera più di quello che ha. (Lucio Anneo Seneca)

– Sogno un mondo in cui nessuno sia sufficientemente ricco per acquistare qualcuno e nessuno sia sufficientemente povero per vendersi. (Solone)

– La povertà è una questione complicata, ma dare da mangiare ad un bambino non lo è. (Jeff Bridges)

– Di solito le persone più generose sono quelle che hanno meno da dare. L’ho imparato per esperienza personale a dodici anni, quando consegnavo i giornali a domicilio. Le mance migliori venivano dalla gente più povera. (Keith Haring)

– Le generazioni future impareranno l’uguaglianza dalla povertà e l’amore dalla sofferenza. (Khalil Gibran)

– Meglio esser povero ch’essere ridotti in schiavitù dai quattrini. (Arturo Graf)

– Cosa possono le leggi, dove solo il denaro regna e dove la povertà non può vincere in alcun caso? Anche coloro che passano la vita trascinando la bisaccia dei cinici talora sogliono vendere la verità per i soldi. Dunque la giustizia altro non è se non, mercede in pubblico. (Petronio Arbitro)

– Di generosi non ci sono che i poveri. (Honorè de Balzac)

– Ho incontrato per la via un giovane poverissimo che era innamorato: aveva un vecchio cappello, la giacca logora, l’acqua gli passava attraverso le suole delle scarpe e le stelle attraverso l’anima. (Victor Hugo)

– Alla povertà mancano molte cose, all’avarizia tutte. (Publilio Siro)

– L’avidità, per chi vive in mezzo alle ricchezze, è una povertà organizzata. (Publilio Siro)

– Il grido dei poveri non è sempre giusto, ma se non lo ascolti non saprai mai che cosa è la giustizia. (Howard Zinn)

– Solo i folli e i poveri, con assoluta limpidezza di sguardo, contemplano la verità del mondo e ne colgono tutto lo splendore. (Simone Weil)

– Sconfiggere la povertà non è un atto di carità, è un atto di giustizia. (Nelson Mandela)

– Chi si adatta bene alla povertà è ricco. (Lucio Anneo Seneca)

– Gesù è l’affamato, l’assetato, il prigioniero, lo straniero, il nudo, il malato, il moribondo. Gesù è con gli oppressi, i poveri. Vivere con Gesù è vivere con i poveri. Vivere con i poveri è vivere con Gesù. (Jean Vanier)

– Se la miseria del povero è causata non dalle leggi della natura, ma dalle nostre istituzioni, grande è la nostra colpa. (Charles Robert Darwin)

Aforismi sulla povertà

– Ci sono persone nel mondo che hanno così tanta fame, che Dio non può apparire loro se non in forma di pane. (Gandhi)

– Vivere nella povertà senza nessun risentimento, ecco ciò che è difficile; al confronto, essere ricchi senza arroganza non costa niente. (Confucio)

– Il povero non esiste come fatto ineluttabile, la sua esistenza non è politicamente neutra, né eticamente innocente. Il povero è il sottofondo del sistema nel quale viviamo e del quale siamo responsabili. (Gustavo Gutierrez)

– L’avarizia comincia dove finisce la povertà. (Honoré De Balzac)

– L’idea assurda delle banche centrali è che il miglior modo di aiutare i poveri è aiutare i ricchi a moltiplicare il denaro: qualcosa finirà in tasca anche ai poveri. (Fragmentarius)

– La pena capitale è tanto fondamentalmente sbagliata per la cura del crimine quanto la carità è sbagliata per la cura della povertà. (Henry Ford)

– Anche i poveri hanno di che aiutarsi gli uni gli altri: uno può prestare le sue gambe allo zoppo, l’altro gli occhi al cieco per guidarlo; un altro ancora può visitare i malati. (Sant’Agostino)

– Difficile è riconoscere da lontano l’indole di molti, per quanto si possa essere saggi: infatti alcuni nascondono sotto la ricchezza la loro malvagità, altri sotto la miserabile povertà nascondono la loro virtù. (Teognide)

– Per ogni talento stimolato dalla povertà ne sono stati rovinati almeno un centinaio. (John Gardner)

– Non devono esserci poveri e non c’è peggiore povertà di quella che non ci permette di guadagnarci il pane, che ci priva della dignità del lavoro. (Papa Francesco)

– Viviamo in un paradigma in cui i ricchi sono sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri. (Jeremy Rifkin)

– Che cosa hanno a che fare i poveri con l’animo e con lo spirito? (Charles Dickens)

– E’ troppo difficile pensare nobilmente quando si pensa solo a guadagnarsi da vivere. (Jean-Jacques Rousseau)

– Uno squilibrio tra ricchi e poveri è la malattia più antica e più fatale di tutte le repubbliche. (Plutarco)

– Solo quando è imposta la povertà è umiliante. (Beno Fignon)

– Quale il momento migliore per la cena? Se uno è ricco, quando vuole, se uno è povero, quando può. (Diogene Il Cinico)

– La vera superstar è un uomo o una donna che alleva sei figli con 150 dollari alla settimana. (Spencer Haywood)

– La carità separa il ricco dal povero, l’aiuto solleva il bisognoso e lo pone allo stesso livello dei ricchi. (Evita Peron)

– C’è più miseria tra le classi inferiori di quanta umanità vi sia in quelle superiori. (Victor Hugo)

Frasi sulla povertà

– Ogni forma di povertà della quale soffrite è uno scandalo. E lo scandalo diventa insopportabile quando si scopre che tali situazioni di miseria sono il risultato della libertà di individui e nazioni, pervertita nell’egoismo, nel potere dominatore, nei comportamenti di indifferenza e di esclusione. (Giovanni Paolo II)

– I poveri pagano per tutti. Non sappiamo proprio dove abbiano preso tutto questo denaro. (Zoran S. Stanojevic)

– Alla povertà manca molto, all’avidità tutto. (Publilio Siro)

– La povertà è la peggiore forma di violenza. (Gandhi)

– Con la ricchezza aumentano le preoccupazioni. Con la povertà non diminuiscono. (Orazio)

– La povertà è come una punizione per un crimine che uno non ha commesso. (Eli Khamarov)

– E’ grande chi sa essere povero nella ricchezza. (Lucio Anneo Seneca)

– L’America è la nazione più ricca della Terra, ma la sua gente è prevalentemente povera. (Kurt Vonnegut)

– Quale nobile esempio delle soavi leggi inglesi! Permettono ai poveri persino d’andare a dormire! (Charles Dickens)

– Niente costa tanto caro come essere poveri. (Paul Brulat)

– La pigrizia cammina così lenta che la povertà non fa grande fatica a raggiungerla. (Confucio)

– La società comprende due classi: quelli che hanno più cibo che appetito, e quelli che hanno più appetito che cibo. (Nicolas de Chamfort)

– Alcune persone pensano che il lusso sia l’opposto della povertà. Non lo è. È l’opposto della volgarità. (Coco Chanel)

– Solo i poveri conoscono il significato della vita; chi ha soldi e sicurezza può soltanto tirare a indovinare. (Charles Bukowski)

– Se una libera società non può aiutare i molti che sono poveri, non dovrebbe salvare i pochi che sono ricchi. (John Fitzgerald Kennedy)

– Bisogna prendere il denaro dove si trova, vale a dire presso i poveri. D’accordissimo, non hanno molto denaro, ma sono in tanti. (Alphonse Allais)

– La felicità è sempre soggetta all’invidia: la sola miseria non è invidiata da nessuno. (Socrate)

– Un uomo è povero non già quando non ha niente, ma quando non lavora. (Charles Louis de Montesquieu)