Frasi sul potere: aforismi, citazioni

Frasi sul potere
Frasi sul potere

Citazioni, aforismi e frasi sul potere, ovvero sulla facoltà di agire secondo il proprio volere e, nel caso dell’ordinamento giuridico, sulla distribuzione di competenze tra potere legislativo, potere esecutivo e potere giudiziario.

Citazioni sul potere

– Se hai una vasta organizzazione, esibiscila di fronte al nemico, mostra apertamente il tuo potere. (Saul David Alinsky)

– Il potere non si prende, si raccatta. (Charles de Gaulle)

– Quasi tutti gli uomini possono sopportare le avversità, ma se volete mettere alla prova il carattere di un uomo, dategli il potere. (Abraham Lincoln)

– Il potere pensa sempre di compiere il volere di Dio quando invece sta violando tutte le sue leggi. (John Adams)

– L’uomo di potere è rovinato dal potere stesso, l’uomo con il denaro dal denaro, il sottomesso dall’obbedire, il piacere dal ricercare sempre piacere. (Hermann Hesse)

– Il potere è una parola di cui non capiamo il significato. (Lev Tolstoj)

– Esistono uomini che desiderano il potere semplicemente per amore della felicità che porterà loro; costoro appartengono in primo luogo ai partiti politici. (Friedrich Wilhelm Nietzche)

– Il giorno in cui il potere dell’amore annullerà l’amore del potere, il mondo conoscerà la pace. (Mahatma Gandhi)

– Il vero potere non consiste nel tentare di controllare gli altri, ma nell’essere in controllo di se stessi. Quando reclami su di te questo potere, puoi scegliere il tipo di vita che vuoi condurre. (Gary Barnes)

– Non si può conoscere veramente la natura e il carattere di un uomo fino a che non lo si vede gestire il potere. (Sofocle)

– I poteri una volta assunti non sono mai abbandonati, così come le burocrazie, una volta create, non muoiono mai. (Charles Reese)

– Non c’è niente di più terribile che un potere illimitato nelle mani di un uomo folle. (Vasyl Symonenko)

– Un’idea con molto potere, ne trasmette un po’ agli uomini che la contraddicono. (Marcel Proust)

– Il potere è l’afrodisiaco supremo. (Henry Kissinger)

– Quelli che stanno nelle alte sfere ed hanno il pieno potere hanno meno libertà di tutti, perché sono sotto costante osservazione. (John Tillotson)

– Per coloro che desiderano il potere, non c’è via di mezzo tra il vertice e il precipizio. (Publio Cornelio Tacito)

– In alcuni momenti rinunciare al potere è l’atto più potente che si possa compiere. (Bill Lawrence)

– Il potere non è solo quello che possiedi realmente, ma quello che i nemici pensano tu abbia. (Saul Alinsky)

– Avrai la gioia o avrai il potere, disse Dio; non dovrai avere entrambi. (Ralph Waldo Emerson)

– La lotta per il potere va condotta contro di esso. (Stanislaw Jerzy Lec)

– A me sembra che tutti con pochissime eccezioni facciano un cattivo uso del potere e di conseguenza la cosa più importante è distribuire il potere quanto più si può e non dare un immenso potere a una piccola cricca. (Bertrand Russell)

– La prima arte che devono imparare quelli che aspirano al potere è di essere capaci di sopportare l’odio. (Lucio Anneo Seneca)

Aforismi sul potere

– Viene detto che il potere corrompe, ma attualmente è più vero che il potere attrae i corruttibili. I sani sono in effetti solitamente attratti da altre cose che non il potere. (David Brin)

– Abbiamo bisogno della libertà per impedire che lo Stato abusi del suo potere e abbiamo bisogno dello Stato per impedire l’abuso della libertà. (Karl Popper)

– Per coloro che bramano il potere, non c’è via di mezzo tra il vertice e il precipizio. (Publio Cornelio Tacito)

– L’umanità non potrà mai vedere la fine dei suoi guai fino a quando gli amanti della saggezza non arriveranno a detenere il potere politico, ovvero i detentori del potere non diventeranno amanti della saggezza. (Platone)

– Il potere corrompe. La conoscenza è potere. Studia sodo. Sii cattivo. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)

– Il potere non fa le cose giuste, fa solo la storia. (Jim Fiebig)

– Non ha potere colui che non ha potere da usare. (Philip James Bailey)

– Quanto più grande il potere, tanto più pericoloso l’abuso. (Edmund Burke)

– Si può avere potere sulle persone finché non gli si porta via qualcosa. Ma quando si è rubato tutto ad uomo, questi non sarà più soggetto ad alcun potere: sarà libero di nuovo. (Aleksandr Isaevic Solzhenitsyn)

– Un uomo al quale il potere dà alla testa è sempre ridicolo. (Henry de Montherlant)

– Il potere è di due specie. Un tipo si fonda sulla paura della punizione e l’altro sulle arti dell’amore. Il potere basato sull’amore è mille volte più efficace e permanente di quello derivato dalla paura della punizione. (Mahatma Gandhi)

– Quando si tratta di controllare gli esseri umani non c’è miglior strumento della menzogna. Perché, vedete, gli esseri umani vivono di credenze. E le credenze possono essere manipolate. Il potere di manipolare le credenze è l’unica cosa che conta. (Michael Ende)

– Non vi è alcuna giustificazione all’idea che, finché il potere è conferito tramite procedure democratiche, non sarà arbitrario. Non è l’origine ma la limitazione del potere che ne previene l’arbitrarietà. (Friedrich Hayek)

– Quando un pazzo è al potere, i buffoni di corte soffrono la concorrenza. (Vesna Dencic)

– Gli uomini di potere non hanno tempo per leggere, ma gli uomini che non leggono non sono adatti per il potere. (Michael Mackintosh Foot)

– Non c’è altro mezzo per andare al potere che gridando: Popolo, ti stanno ingannando! (Louis Latzarus)

– Poiché avevamo il potere, pensavamo di avere anche la saggezza. (Stephen Vincent Benét)

– Il potere senza princìpi è sterile, ma i princìpi senza potere sono futili. (Tony Blair)

– Il potere è l’afrodisiaco supremo. (Henry Kissinger)

– Gli esseri umani sono scimpanzé che quando si ubriacano di potere perdono il controllo. (Kurt Vonnegut)

– Il potere che stabilisce lo stato è violenza; il potere che lo mantiene è violenza; il potere che successivamente lo rovescia è violenza. (Kenneth Kaunda)

– Non bisogna conferire a un uomo mortale più potere di quello che si vuole che usi, perché sicuramente lo userà fino in fondo. (John Cotton)

– Che cos’è il prestigio? È l’ombra del potere o la sostanza del potere? È chiaro che per un paio di settimane saremo presi a calci, ma questo non cambierà la sostanza delle cose. (John Fitzgerald Kennedy)

Frasi sul potere

– Quando un uom soave di parole, e tristo di cuor, la folla persuade, è grave il mal della città. (Euripide)

– Il sesso femminile, se lo si lascia fare, è crudele, ambizioso e avido di potere. (Publio Cornelio Tacito)

– E’ il potere, non la verità che crea le leggi. (Thomas Hobbes)

– Ogni potere è debole, a meno che non sia unito. (Jean De La Fontaine)

– Sappiamo che mai nessuno prende il potere con l’intenzione di abbandonarlo. (George Orwell)

– La tentazione del potere è la più diabolica che possa essere tesa all’uomo, se Satana osò proporla perfino a Cristo. Con Lui non ci riuscì, ma riesce con i suoi vicari. (Ignazio Silone)

– Borges ha detto che ci sono solo quattro storie da raccontare: una storia d’amore tra due persone, una storia d’amore fra tre persone, la lotta per il potere e il viaggio. Tutti noi scrittori riscriviamo queste stesse storie all’infinito. (Paulo Coelho)

– Una cosa che io spero di non essere mai è di essere ubriaco del mio stesso potere. E chiunque dica che lo sono non lavorerà mai più in questa città. (Jim Carrey)

– Di tutte le passioni e di tutti i nostri appetiti, l’amore del potere è quello di natura più imperiosa ed egoistica, poiché l’orgoglio di un solo uomo esige la sottomissione della moltitudine. (Edward Gibbon)

– Gli uomini non cercano più di governare con la spada, ma trovano nel denaro un’arma altrettanto affilata e più efficace; e non avendo perso nulla della vecchia bramosia di potere, cercano di stabilire sui loro simili il dispotismo dei dollari. (James Gordon Bennett)

– L’uomo avido di potere incontra la sua rovina nel potere, l’uomo bramoso di denaro nel denaro, il sottomesso nella servitù, il gaudente nel piacere. (Hermann Hesse)

– Abbiamo bisogno della libertà per evitare gli abusi del potere dello Stato e abbiamo bisogno dello Stato per evitare l’abuso della libertà. (Karl Popper)

– I poteri una volta assunti non sono mai abbandonati, così come le burocrazie, una volta create, non muoiono mai. (Charles Reese)

– Il grande segreto del potere è non voler mai fare di più di quanto tu possa realizzare. (Henrik Johan Ibsen)

– Nella sfera divina volere è potere; nella sfera umana volere è poco, bisogna potere. (Henri Frédéric Amiel)

– Se vuoi conoscere la vera natura di un uomo, devi dargli un grande potere. (Pittaco)

– Due sentimenti, inerenti all’esercizio del potere, mai mancheranno di produrre questa corruzione: disprezzo per le masse e, per l’uomo che regge il potere, un esagerato senso del proprio valore. (Michail Bakunin)

– Dove l’amore impera, non c’è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l’amore. L’uno è l’ombra dell’altro. (Carl Gustav Jung)

– Per conoscere le sofferenze del potere, dobbiamo andare da quelli che lo possiedono; per conoscere i suoi piaceri, dobbiamo andare da quelli che lo stanno cercando. I dolori del potere sono reali, i suoi piaceri immaginari. (Charles Caleb Colton)

– Il potere è la capacità di raggiungere degli scopi. Il potere è la capacità di effettuare dei cambiamenti. (Martin Luther King)

– C’è una sola regola per i politici di tutto il mondo: quando sei al potere non dire le stesse cose che dici quando sei all’opposizione; se ci provi, tutto quello che ci guadagni è di dover fare quello che gli altri hanno trovato impossibile. (John Galsworthy)

– Molto potente è chi ha se stesso in proprio potere. (Lucio Anneo Seneca)

– Il privilegio dei grandi è vedere le catastrofi da una terrazza. (Jean Giraudoux)