25 marzo: santo del giorno, onomastico di oggi San Dismas, il Buon Ladrone

Il Santo del giorno 25 marzo è San Dismas, il Buon Ladrone, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Dismas, il buon ladrone
San Dismas, il buon ladrone

Il venticinque marzo si festeggia San Dismas

Nei testi dei Vangeli viene raccontato che Gesù fu crocifisso tra due malviventi, condannati anche loro a subire lo stesso tipo di pena di morte in quanto avevano commesso omicidi a scopo di rapina.

Nel Vangelo di San Luca viene affermato che uno dei due ladroni prese parte al coro della folla che scherniva e insultava Gesù, mentre l’altro, quello a destra, una volta confessate le proprie colpe a Gesù e dopo essersi pentito di tutti i suoi peccati, lo esortò affinché si ricordasse di lui una volta giunto nel Regno dei Cieli.

Gesù accolse la sua preghiera, infondendogli coraggio con la promessa del Paradiso.

Al racconto evangelico vengono aggiunti molti particolari dai testi apocrifi, che assegnano un nome ai due ladroni, Gestas, il primo, e Dismas il secondo.

In epoca medievale San Dismas venne venerato in numerosi luoghi, semplicemente come Buon Ladrone oppure come Dismas.

Altri santi e celebrazioni del 25 marzo

  • San Dula
  • Martire di Nicomedia

  • Sant’ Ermelando
  • Abate di Aindre

  • Sant’ Everardo di Nellemburg
  • Monaco

  • Beato Giacomo Bird
  • Martire

  • Beato Guglielmo di Norwich
  • Fanciullo, martire

  • Beato Ilarione (Pawel) Januszewski
  • Beata Josaphata Michaelina Hordashevska
  • Santa Lucia Filippini
  • Vergine

  • Santa Margherita Clitherow
  • Martire in Inghilterra

  • Beata Maria Rosa Flesch
  • Fondatrice

  • Santa Matrona di Tessalonica
  • Martire

  • San Mona di Milano
  • Vescovo

  • Beato Omeljan (Emilian) Kovc
  • Parroco

  • San Procopio di Sazava
  • Abate

  • Beato Tommaso da Costacciaro
  • Eremita camaldolese

  • Santa Maria Alfonsina Danil Ghattas
  • Suora