Frasi sulla paura: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sulla paura, ovvero sullo stato emozionale che si manifesta come repulsione e apprensione in una situazione di autentico o immaginario pericolo con conseguente insicurezza e smarrimento.

Citazioni sulla paura

– Qualcuno ha paura del cambiamento? Cosa c’è allora di più consono alla natura universale? Può qualsiasi cosa che sia utile essere ottenuta senza cambiamento? (Marco Aurelio)

– Il nemico è la paura. Si pensa che sia l’odio; ma, è la paura. (Mahatma Gandhi)

– Preoccuparsi è dannoso come aver paura; serve solo a far le cose più difficili. (Ernest Hemingway)

– L’assenza di paura è il primo requisito della spiritualità. I codardi non possono mai essere morali. (Gandhi)

– Se sei forte, sii mite e pacifico, in modo che chi ti sta vicino abbia rispetto di te più che paura. (Chilone Di Sparta)

– Qualunque sia la sua forma, la sua modalità, qualunque sia il suo aspetto, il suo nome, ogni paura è orientata verso la morte. Se vai in profondità, scoprirai di aver paura della morte. (Osho)

– La tua ansietà è direttamente proporzionale alla tua dimenticanza della natura, perché tu porti in te stesso paure e desideri illimitati. (Epicuro)

– Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire. (Paulo Coelho)

– L’assenza di paura non significa arroganza o aggressività. Quest’ultima è in sé stessa un segno di paura. L’assenza di paura presuppone la calma e la pace dell’anima. Per essa è necessario avere una viva fede in Dio. (Mahatma Gandhi)

– L’unica emozione permanente di un uomo inferiore è la paura, la paura dell’ignoto, del complesso, dell’inspiegabile. Quello che lui vuole sopra ogni altra cosa è la sicurezza. (Henry Louis Mencken)

– La cosa più temibile, però, è voltare le spalle alla paura, chiudere gli occhi per non vederla. Perché così facendo consegniamo la cosa più preziosa che abbiamo in noi a qualcos’altro. (Haruki Murakami)

– Una delle più grandi scoperte che un uomo può fare, una delle sue più grandi sorprese, è scoprire che può fare ciò che aveva paura di non poter fare. (Henry Ford)

– Per vivere una vita creativa, dobbiamo perdere la nostra paura di essere in errore. (Joseph Chilton Pearce)

– Conosco delle barche che si dimenticano di partire… hanno paura del mare a furia di invecchiare. (Jacques Brel)

– La paura è diretta alla conservazione fisica, il coraggio alla conservazione morale. (Karl Von Clausewitz)

Aforismi sulla paura

– Possiamo perdonare un bambino quando ha paura del buio. La vera tragedia della vita è quando un uomo ha paura della luce. (Platone)

– Non mi aspetto niente. Non ho paura di nessuno. Io sono libero. (Nikos Kazantzakis)

– La società, la chiesa, lo stato, vogliono che tutti vivano in una condizione di paura costante: la paura del conosciuto, la paura di ciò che non si conosce, paura della morte, paura dell’inferno, paura di non andare in paradiso, paura di non lasciare il tuo nome nel mondo, paura di non essere nessuno. Tutti dalla tua nascita creano paura intorno a te. Nessun bambino è nato con la paura. Ogni bambino è nato con la libertà, il dubbio, la ribellione, l’individualità, l’innocenza; tutte grandi qualità. (Osho)

– L’uomo coraggioso non è colui che non prova paura, ma colui che riesce a superarla. (Nelson Mandela)

– Si sbaglierà di rado se si ricondurranno le azioni estreme alla vanità, quelle mediocri all’abitudine e quelle meschine alla paura. (Friedrich Nietzsche)

– La paura! Quell’eredità della vita selvaggia a cui nessun animale può sfuggire. (Jack London)

– Ho paura della paura; paura degli spasmi del mio spirito che delira, paura di questa orribile sensazione di incomprensibile terrore. Ho paura delle pareti, dei mobili, degli oggetti familiari che si animano di una specie di vita animale. Ho paura soprattutto del disordine del mio pensiero, della ragione che mi sfugge annebbiata, dispersa da un’angoscia misteriosa. (Guy de Maupassant)

– Conoscere le nostre paure è il miglior metodo per occuparsi delle paure degli altri. (Carl Gustav Jung)

– Talvolta vorrei entrare in una casa a caso, sedermi in cucina e chiedere agli abitanti di che cosa hanno paura, che cosa sperano e se capiscono qualcosa della nostra comune presenza sulla terra. Mi hanno ammaestrato a sufficienza perché mi trattenga da questo slancio che, tuttavia, mi sembra il più naturale del mondo. (Christian Bobin)

– La paura è un ostacolo per molte persone, ma è un’illusione per me. (Michael Jordan)

– Fu solo la paura che al principio del mondo creò gli dei. (Ben Jonson)

– Sono due i principali ostacoli alla conoscenza delle cose: la vergogna che offusca l’animo, e la paura che, alla vista del pericolo, distoglie dalle imprese. La follia libera da entrambe. Non vergognarsi mai e osare tutto: pochissimi sanno quale messi di vantaggi ne derivi. (Erasmo Da Rotterdam)

– Ricordò che aveva paura di innamorarsi proprio per questo struggente dolore dell’attesa. (Orhan Pamuk)

– Capii che la paura non aiuta e non serve a nulla. (Anna Frank)

Frasi sulla paura

– La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell’ignoto. (Howard Phillips Lovecraft)

– Non abbiate paura del dolore, o finirà o vi finirà. (Lucio Anneo Seneca)

– O è il male ciò di cui abbiamo paura, o il male è che abbiamo paura. (Sant’Agostino)

– Noi tutti dovremmo cominciare a vivere prima di diventare troppo vecchi. La paura è stupida. È così che nascono i rimpianti. (Marilyn Monroe)

– Ci sono due forze motrici fondamentali: la paura e l’amore. Quando abbiamo paura, ci ritraiamo indietro dalla vita. Quando siamo innamorati, ci apriamo a tutto ciò che la vita ha da offrire con passione, entusiasmo, e l’accettazione. (John Lennon)

– Non aver paura della morte, fa meno male della vita. (Jim Morrison)

– Blocchi il tuo sogno quando consenti alla tua paura di crescere più della tua fede. (Maria Manin Morrissey)

– Non consultarti con le tue paure, ma con le tue speranze e i tuoi sogni. Non pensate alle vostre frustrazioni, ma al vostro potenziale irrealizzato. Non preoccupatevi per ciò che avete provato e fallito, ma di ciò che vi è ancora possibile fare. (Papa Giovanni XXIII)

– Il più grande sbaglio nella vita è quello di avere sempre paura di sbagliare. (Elbert Hubbard)

– Il giorno più bello? Oggi. L’ostacolo più grande? La paura. La cosa più facile? Sbagliarsi. L’errore più grande? Rinunciare. La felicità più grande? Essere utili agli altri. Il sentimento più brutto? Il rancore. Il regalo più bello? Il perdono. Quello indispensabile? La famiglia. (Madre Teresa Di Calcutta)

– La paura è l’emozione più difficile da gestire. Il dolore si piange, la rabbia si urla, ma la paura si aggrappa silenziosamente al cuore. (Gregory David Roberts)

– Un giorno la paura bussò alla porta. Il coraggio andò ad aprire e non trovò nessuno. (Martin Luther King)

– Quanti anni ho, io? A chi importa! Ho gli anni che servono per abbandonare la paura e fare ciò che voglio e sento. (José Saramago)

– Chi ha paura degli insuccessi limita le sue attività. L’insuccesso è semplicemente un’opportunità per iniziare di nuovo, questa volta in modo più intelligente. (Henry Ford)

– Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! Alla sua salvatrice potestà aprite i confini degli stati, i sistemi economici come quelli politici, i vasti campi di cultura, di civiltà, di sviluppo. Non abbiate paura! Cristo sa cosa è dentro l’uomo. Solo lui lo sa! (Papa Giovanni Paolo II)

Modifica impostazioni privacy