Pasta e fagioli alla veneta

Come cucinare pasta e fagioli alla veneta, ricetta originale al pomodoro con prezzemolo tritato, un primo piatto completo da cucinare con pasta fresca all’uovo.

pasta e fagioli alla veneta

Ingredienti per 4 persone

– 200 gr di tagliatelle all’uovo

– 400 gr fagioli borlotti surgelati

– 3 cucchiai olio extravergine d’oliva

– 2 spicchi d’aglio

– 2 cucchiaini prezzemolo tritato

– 200 gr passata di pomodoro

– sale

Preparazione della pasta e fagioli alla veneta

Mettere i fagioli ancora surgelati in un tegame con due litri scarsi d’acqua, portare a bollore a fiamma vivace, poi diminuire il gas e lasciare sobbollire per circa 30 minuti a recipiente coperto.

In una casseruola scaldare l’olio e aggiungere gli spicchi d’aglio sbucciati con il prezzemolo, facendo sfrigolare il tutto per circa un minuto.

Versare la passata di pomodoro e i fagioli lessati, dopo averli sgocciolati ma senza gettar via la loro acqua, quindi regolare il sale.

Mescolare a fuoco medio, lasciando insaporire il tutto per una decina di minuti, dopo aggiungere l’acqua di cottura dei fagioli, circa un litro, rigirare e passare il tutto nel passaverdure, tenendo da parte una tazza di fagioli interi.

Rimettere sul fuoco e, appena riprenderà il bollore, immergere i fagioli borlotti interi e unire le tagliatelle all’uovo portandole a cottura.

Al termine portare in tavola la minestra di pasta e fagioli senza farla raffreddare.