Frasi sul paese: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sul paese, ovvero sul piccolo centro abitato inteso come cittadina di piccole proporzioni caratterizzata da un numero limitato di abitanti e di strade.

Citazioni sul paese

– Non v’è paese che conosca alture più vaste o più profonde di abissi dell’anima umana. (Theodor Kroger)

– Se vuoi essere conosciuto senza conoscere, vegeta in un paesino; se vuoi conoscere e non essere conosciuto, vivi in ​​una città. (Charles Caleb Colton)

– La vita del nostro villaggio ristagnerebbe se non fosse per le foreste e i prati inesplorati che lo circondano. (Henry David Thoreau)

– Un paese, è per me, un viso, un sorriso, un accoglienza, un nome, molto più che delle città, delle montagne, delle foreste o delle rive. (Pierre Fillit)

– Un paese è come un alveare di vetro, dove nulla può passare inosservato. (Charles Spurgeon)

– Le piccole comunità possono essere molto più oppressive per l’individuo rispetto a quelle più grandi. Gli individui sono per molti versi più liberi nelle grandi città che nei piccoli centri. (Morris Raphael Cohen)

– Il modo migliore per aumentare l’amore che proviamo per il nostro paese natale è quello di risiedere per qualche tempo in uno straniero. (William Shenstone)

– Il paese era così piccolo che c’era una sola pagina gialla. (Orson Bean)

– Voglio riportare il tempo a quando le persone vivevano in piccoli villaggi e si prendevano cura l’uno dell’altro. (Pete Seeger)

– Ci vuole un paese per crescere un bambino. (Hillary Clinton)

– Un paese è un posto incantevole dove i vicini si prendono cura di tua moglie. (Jean Richard)

Aforismi sul paese

– Se ciascuno potesse scegliersi il luogo dove nascere, certi paesi sarebbero completamente vuoti. (Eric Linklater)

– C’è in ogni paese qualche cosa di troppo, gli abitanti. (Alphonse Karr)

– Era un paese in cui i raffreddori facevano notizia e le notizie erano più contagiose dei raffreddori. (Carlos Ruiz Zafòn)

– Potresti vivere in un paesino sconosciuto, ma se hai grandi idee, il mondo verrà a trovarti! (Mehmet Murat Ildan)

– Nei piccoli paesi, le notizie viaggiano alla velocità della noia. (Carlos Ruiz Zafon)

– Per alcuni l’universo finisce ai confini del loro paese. (Mehmet Murat Ildan)

– L’orologiaio, sempre diligentemente curvo su un tavolinetto con una lente d’ingrandimento all’occhio, e sempre sorvegliato da un gruppo di contadini che lo osservava diligentemente attraverso la vetrina del suo negozio, sembrava essere l’unica persona, sulla via principale, la cui attenzione fosse impegnata nella propria attività. (Charles Dickens)

– In ogni villaggio c’è una torcia accesa, il maestro di scuola, e una bocca che vi soffia sopra, il parroco. (Victor Hugo)

– Non c’è niente come tornare in un luogo che non è cambiato, per rendersi conto di quanto sei cambiato. (Nelson Mandela)

– Era un paese così piccolo che non avevamo neanche lo scemo del villaggio. Dovevamo fare a turno. (Billy Holliday)

– Mi piace l’odore di questo paese, non lo dimenticherò mai…ha un che di speziato! (Adrien Brody)

Frasi sul paese

– Un paese non è semplicemente un paese. Le case non sono solo luoghi in cui si vive. Tutto appartiene a tutti. Tutti appartengono a tutti gli altri. Anche una sola persona può fare la differenza. (Joanne Harris)

– Il mio paese è là dove passano le nuvole più belle. (Jules Renard)

– I paesi sono piccoli e personali, i loro abitanti hanno nomi, caratteristiche e personalità. Quale concetto più appropriato su cui basare le nostre istituzioni del futuro rispetto all’antica unità sociale la cui flessibilità e forza hanno sostenuto la società umana attraverso i millenni? (Charles Handy)

– E’ l’animo che devi cambiare, non il cielo sotto cui vivi! (Lucio Anneo Seneca)

– Nonostante il tenero amore che nutro per il mio Paese, non ho mai saputo essere un grande patriota né un nazionalista. (Hermann Hesse)

– Essere primo ministro non è l’unico lavoro nella vita! Per quanto mi riguarda, potrei vivere in un villaggio ed essere soddisfatta. (Indira Gandhi)

– Non tutto quello che è moderno è buono o completamente cattivo. Dobbiamo decidere, non una volte per tutte, ma quasi ogni settimana, ogni mese, quanto di nuovo è adatto e utile per il nostro paese e quanto di vecchio possiamo mantenere e conservare gelosamente nella nostra società. (Indira Gandhi)

– Sono più fortunato di mio nonno, che non si è mai spostato a più di cinque miglia dal paese in cui è nato. (David Attenborough)

– Una carta del mondo che non contiene il Paese dell’Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo, perché non contempla il solo Paese al quale l’Umanità approda di continuo. E quando vi getta l’ancora, la vedetta scorge un Paese migliore e l’Umanità di nuovo fa vela. (Oscar Wilde)

– In un paesino non puoi fregare qualcuno o litigarci, perché poi te lo ritrovi accanto dal parrucchiere il giorno dopo. (Jilly Cooper)

– Il paese delle chimere è, in questo mondo, l’unico degno d’essere abitato. (Jean Jacques Rousseau)

Modifica impostazioni privacy