Ottawa: cosa vedere nella capitale del Canada

Cosa vedere a Ottawa, dove si trova, cenni storici, luoghi da visitare con le principali attrazioni e musei interessanti da non perdere.

museo canadese aviazione ottawa
museo canadese aviazione ottawa

Turismo Ottawa

Capitale del Canada, Ottawa si trova nella provincia dell’Ontario sulla sponda destra del fiume omonimo, alla confluenza dei fiumi Rideau e Gatineau, davanti alla città di Gatineau, che ormai fa parte dell’agglomerato urbano di Ottawa, nonostante appartenga alla provincia del Québec.

L’antico nome di Ottawa era Bytown, una cittadina la cui crescita fu alimentata dal commercio del legname, in un territorio abitato in origine dagli indiani Algonquin, e poi popolato da un gran numero di immigrati.

Dal 1858 Ottawa è stata elevata a capitale del paese, su volere della regina Vittoria che, per ragioni geografiche, la preferì ad altre città canadesi.

Questa decisione rese necessario l’attuazione di un piano di sviluppo che donasse alla città il merito di tale titolo.

Fu iniziata la creazione del sistema dei parchi e dei viali, furono costruiti gli edifici parlamentari, distrutti in parte da un incendio nel 1916, e poi ricostruiti conservando lo stile neogotico originale.

Tuttavia la città rimase una cittadina di provincia, per migliorarla, nel 1936 fu richiesta la consulenza all’architetto francese Jacques Greber, il quale presentò un piano di sviluppo in cui fu determinante la conservazione e la creazioni di molti spazi verdi.

Il progetto fu realizzato in gran parte dopo la seconda guerra mondiale, avviando una trasformazione che contribuirà a far diventare Ottawa l’odierna capitale, con strade ampie, aria pulita e molti parchi verdi.

Ottawa, la cui popolazione è di madrelingua inglese e francese, rappresenta un centro culturale molto importante.

Tra i musei da visitare meritano di essere ricordati il Museo delle Belle Arti, il Museo Canadese della Civilizzazione, il Museo Canadese della Scienza e della Tecnologia e il Museo Canadese dell’Aviazione.

ll canale Rideau, una via d’acqua artificiale che unisce le città di Ottawa e di Kingston attraversando per un lungo tratto l’abitato, fu inaugurato nel 1832 e inserito nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dall’Unesco nel 2007.

Questo corso d’acqua viene utilizzato da piccole imbarcazioni o battelli a scopi turistici, fatta eccezione per i mesi invernali in cui è ghiacciato e parte di esso viene trasformato in una grande pista di pattinaggio, lunga circa 8 chilometri, dove gli abitanti di Ottawa si ritrovano per divertirsi.